Noto capo mercenario consulente per la Difesa di Trump

Noto capo mercenario consulente per la Difesa di Trump
18/01/2017 - 22:50 - Prince, la cui nuova compagnia militare (Frontier Services Group) è indagata per legami con agenzie di intelligence cinesi, ha anche consigliato Trump su quali figure proporre per incarichi militari e di intelligence, secondo fonti della squadra di transizione del presidente eletto degli Stati Uniti, Donald Trump, citate oggi in maniera anonima da 'The Intercept'.   Allo stesso modo, in una…

Delegazione del Congresso USA visita la Siria

19/01/2017 - 12:53 - Secondo varie fonti arabe e statunitensi come il 'The Washington Post', una delegazione di congressisti USA è attualmente in Siria, giunta, martedì scorso, all'aeroporto internazionale di Damasco e diretta verso la città di Aleppo, dove ha anche visitato un ospedale e un campo profughi che ospita gli abitanti delle città di Fuaa e Kefraya, che si trovano nella provincia di Idleb, assediate dai…
Delegazione del Congresso USA visita la Siria

J’ai été le témoin de miracles intérieurs

19/01/2017 - 15:25 - #LOURDES le journal des grâces #28 “J’ai été le témoin de miracles intérieurs” Abbé Pierre Amar De passage à Lourdes au cœur de l’hiver, dans le cadre d’une retraire de prêtres, l’abbé Pierre Amar, prêtre du diocèse de Versailles, cofondateur du www.padreblog.fr confie la grâce qu’il a reçue cette semaine à Lourdes, et toutes celles ...

Perche' il 17 gennaio sara' ricordato come la Caporetto dell'informazione in Italia

19/01/2017 - 12:53 - Credo che #17gennaio potrebbe assumere un significato ben preciso. Una Caporetto dell'informazione in Italia. Ieri, giornata in cui Theresa May annunciava che Londra abbandona il mercato unico dell'UE e Xi Jinping inaugurava il Forum di Davos, due eventi di enorme importanza, l'informazione italiana e i vari programmi politici si concentravano su Virginia Raggi. Un mondo scollegato dalla realtà.…

Tra gli ultimi utenti attivi

giulia heriberto beliceweb protheus nell_star bobbo88 ritamini duecentopagine candetrieste laviadellafelicitabs tanogabo monicamaggio housemag cfs2016 calmail micutsa monterosso gioegio barmario osipensaosicrede01 anjalisharma963

Il Free Syrian Army ordina la morte di un suo leader per le opinioni in appoggio al ruolo della...

18/01/2017 - 22:50 - In un articolo pubblicato, ieri, dal quotidiano arabo con sede a Londra, 'Rai al-Youm', il generale Mustafa al-Sheikh, uno degli alti comandanti del Free Syrian Army (FSA) è stato condannato a morte per aver fatto dichiarazioni filo-russe.   Al-Sheikh un ex comandante dell'esercito siriano, è stato accusato di "tradimento" e "collaborazione con il nemico", e quindi, il giudice ha decretato che…

ROMANIA, DECRETO LEGGE SALVA-CORROTTI BLOCCATO

18/01/2017 - 18:14 - L'agenzia anticorruzione romena ha ripetutamente avvertito di non approvare le norme senza una consultazione pubblica. Bucarest, 18 gen. - Il presidente romeno ha bloccato un progetto di decreto legga che conteneva una serie di modifiche di legge che avrebbero protetto i politici corrotti dai processi a loro carico, in un Paese dove la corruzione è molto diffusa. La decisione di Klaus Iohannis…

In Slovacchia ci sono 153 partiti politici

18/01/2017 - 18:58 - Sono 153 i partiti e movimenti politici registrati in Slovacchia, 64 dei quali sono oggi attivi, mentre gli altri 89 non hanno fatto ultimamente alcuna attività e sono in via di scioglimento. Nel corso dell’ultimo anno non è stato . . . → Leggi

Fulvio Scaglione: "Il Diavolo ad Aleppo ha le sembianze delle petro-monarchie sunnite e delle folli...

Fulvio Scaglione: Il Diavolo ad Aleppo ha le sembianze delle petro-monarchie sunnite e delle folli...
19/01/2017 - 12:53 - di Alessandro Bianchi Su Aleppo sono state spese milioni di parole, fiumi di editoriali, miriadi di "appelli" e un numero non identificabile di menzogne. Tutte rigorosamente da parte di giornalisti, attivisti e blogger che da migliaia di chilometri dalla Siria - e in particolare da New York, Doha o Tel Aviv - hanno cercato di influenzare l'opinione mondiale nella fase in cui l'esercito siriano ì,…

SLOVACCHIA: L’intolleranza di una società che guarda a destra

19/01/2017 - 14:20 - Dal primo gennaio di quest’anno è entrata in vigore la legislazione che rende illegali le pattuglie cittadine tese ad aumentare il controllo e la sicurezza nelle strade slovacche. Questa disposizione nasce con l’obiettivo di mettere un freno alle ronde organizzate dal partito del popolo, L-SNS, sostenitore di posizioni antisemite, anti-rom ed euroscettiche. …
SLOVACCHIA: L’intolleranza di una società che guarda a destra

Casini, il vuoto cosmico che attacca la sovranita' del Venezuela

19/01/2017 - 03:29 - di Fabrizio Verde   Si susseguono senza soluzione di continuità gli attacchi rivolti alla Repubblica Bolivariana del Venezuela. Veri e propri assalti provenienti da ogni angolo del globo, dove sono perennemente in servizio uomini pronti a sostenere in ogni modo quelle forze che si oppongono al cambiamento.   A fare da utili idioti dei golpe più o meno morbidi contro il Venezuela questa volta sono…

Un ex oppositore siriano rivela il lato nascosto dei "ribelli" appoggiati dalle Monarchie del Golfo...

19/01/2017 - 03:29 - Come riporta Al Manar, Bashir non è un oppositore qualsiasi, ma è uno degli estensori della Dichiarazione di Damasco, una delle prime istanze dell'opposizione siriana emersa nel 2005.   Egli è anche il capo di una grande tribù siriana, Bakkarat, il cui numero di membri è di circa un milione secondo alcune stime.   Nel 2011, ha presto raggiunto le fila dell'opposizione durante lo scoppio della…

I grandi restauri di monumenti slovacchi nel 2017

18/01/2017 - 23:36 - Per il 2017 il bilancio del ministero della Cultura slovacco si è visto aumentare le dotazioni di ulteriori quaranta milioni di euro, portando la capacità di spesa del dipartimenti a 243 milioni totali. Sarà dunque possibile quest’anno anche finanziare con più risorse . . . → Leggi

IRAN: L’eredità di Rafsanjani e la maschera del riformismo

18/01/2017 - 19:35 - Una folla di più di due milioni di persone ha partecipato ai funerali di Hashemi Rafsanjani, l'ex presidente iraniano morto l'8 gennaio scorso. Oggi viene ricordato soprattutto come punto di riferimento per il campo riformista, una personalità di rottura. Ma la sua storia, al contrario, è quella di una figura perfettamente organica al regime di Teheran. …

Un uomo si da' fuoco fuori il Trump Hotel in segno di protesta prima dell'inaugurazione di venerdi'

18/01/2017 - 22:50 - Un uomo si è dato fuoco davanti il Trump International Hotel di Washington DC alle 9.30 di sera locali in un tentativo fallito di auto-immolarsi prima del giuramento come presidente del miliardario statunitense.  Dopo aver definito Trump un "dittatore" e dichiarato di farlo contro l'inaugurazione prossima del neo-presidente, l'uojmo ancora non identificato si è dato fuoco. Lo riporta la NBC. …