LA VERA CORRUZIONE IN ITALIA

72 voti Assistiamo che, il nuovo Governo vuole combattere l’evasione fiscale e se la prende con le imprese commerciali che non emettono lo scontrino fiscale tanto che sono disposti a emanare una legge affinché questi cosidetti “evasori” possano essere ammanettati e messi in prigione; dimenticandosi totalmente che queste imprese commerciali per poter sopravvivere devono obbligatoriamente evadere il… Inserita da biagio AIESI 4 giorni fa

LA LEGGE E’ UGUALE PER TUTTI (?)

105 voti Così recita l’art. 3 della Costituzione italiana. L’art. 101 comma 2 recita che, “i Giudici sono soggetti soltanto alle leggi” - Invero è che questi principi fondamentali e semplici non trovano fondamento nelle persone che amministrano la giustizia italiana. Infatti la Corte di Cassazione sez. II Civile, sentenza del 5 febbraio – 19 aprile 2016, n. 7709 Presidente: Petitti, relatore: Oricchio, in… Inserita da biagio AIESI 31 dicembre 2018

Come illudere i cittadini milanesi al fine di ottenere voti elettorali sperperando soldi pubblici: il caso di via Adriano n. 60 a Milano

394 voti Il Comune di Milano aveva deliberato e successivamente acquistato, l'area di via Adriano n. 60, (confinante con il sito di via Adriano 68) di proprietà dell'ALER e prima ancora di proprietà della Regione Lombardia. Tutte le attività lecite o illecite confinanti con il predetto sito dovevano essere eliminate senza indugio. La Regione Lombardia nell'anno 2010 cedeva la predetta area (foglio 86… Inserita da biagio AIESI 30 dicembre 2018

Il bel Paese Italia

331 voti Le elezioni politiche del 4 marzo 2018, a causa di una legge elettorale pessima, hanno creato un paese spaccato a metà. Dopo le elezioni, le cosiddette forze politiche hanno trovato un accordo di massima, con l'accordo di maggioranza tra Movimento 5 Stelle e Lega Nord, dopo un lungo periodo di tira e molla. Le prime cose che questo governo in carica avrebbe dovuto mettere in pratica dovevano… Inserita da biagio AIESI 3 luglio 2018

Legge elettore pessima votata da emeriti incompetenti

369 voti Gli italiani il 4 marzo 2018 sono andati a votare, non conoscendo la legge elettore approvata in Parlamento da emeriti incompetenti. Costoro sapevano già che nessuna delle forze politiche poteva avere una maggioranza per poter governare. Questa legge elettore è nata sul presupposto delle cosiddette larghe intese. Ma dopo il voto dei cittadini, questi emeriti incompetenti si sono accorti che gli… Inserita da biagio AIESI 7 marzo 2018

Le società finanziare in Italia...

391 voti In Italia si assiste, inesorabilmente, a comportamenti dubbi da parte di società finanziare, con la complicità della Banca d’Italia e della magistratura. In questi giorni assistiamo a degli spot interpretati da un noto attore/comico che presta la sua immagine da una notissima società finanziaria. Nella pubblicità l'attore svolge le funzioni di portiere di uno stabile ed invita i loro condomini a… Inserita da biagio AIESI 12 febbraio 2018

Non andare a votare il 4 marzo 2018 è un dovere inalienabile

326 voti Se il popolo italiano andrà a votare il 4 marzo 2018, darà l'Italia in mano a degli incapaci che continueranno a portare il paese alla rovina più totale. Infatti, queste persone hanno già condotto questo paese al disastro economico. Come esempio si veda quello delle banche che hanno truffato i risparmiatori, con il governo che ha dato diversi miliardi di euro dei cittadini/contribuenti per… Inserita da biagio AIESI 29 gennaio 2018

Le carnevalate dei partiti politici italiani

464 voti Ci giungono dai mass media - video e carta stampata - come questi partiti vogliano risolvere i problemi degli italiani introducendo dei bonus di assistenzialismo: Il Movimento 5 Stelle vuole introdurre il reddito di cittadinanza. Forza Italia vuole introdurre il reddito di dignità. Il Partito Democratico vuole introdurre il reddito di inclusione. Ma tutte queste promesse inutili servono ai partiti… Inserita da biagio AIESI 25 gennaio 2018

Il teatrino della politica italiana per il voto del 4 marzo 2018

367 voti Il teatrino di questa politica italiana sarà una farsa o una tragedia? La risposta: tutti e due i casi. In questo periodo abbiamo assistito ai mutamenti dei partiti politici, alcuni si sono scissi, altri hanno cambiato il nome e il logo, ma le persone che li guidano sono sempre le stesse persone che hanno portato questo Paese al disastro economico. I cittadini ascoltano e osservano le ricette di… Inserita da biagio AIESI 8 gennaio 2018

Che brutta Italia che si è creata

271 voti L’omertà degli organi Costituzionali e di quelli di rilevanza costituzionale è, oramai, all’ordine del giorno. E’ stata costituita una commissione bancaria al fine di far chiarezza su come alcune banche abbiano potuto dissipare il patrimonio dei risparmiatori e metterli sul lastrico. Molti di questi organi sapevano del dissesto di queste banche, ma nessuno ha fatto nulla per porvi rimedio, anzi,… Inserita da biagio AIESI 21 dicembre 2017

I leader politici italiani hanno dimenticato il vero significato di partito politico

265 voti Un partito politico è volto ad operare per l’interesse nazionale. Però, dalle affermazioni che si sentono dai cosiddetti leader, appare evidente che essi operano per i propri interessi personali e il loro comportamento condiziona il modo di fare delle persone comuni, anche se tra queste "persone comuni", ci sono però anche cittadini che si approfittano delle disgrazie altrui... si veda… Inserita da biagio AIESI 4 dicembre 2017

Commistioni tra politica, banche e magistratura

244 voti Oramai, assistiamo un Paese allo sbando, laddove sussiste una commistione tra: Banche, Politica e Magistratura. Tutti contro tutti, tutti colpevoli e tutti innocenti. Appare evidente che queste cosiddette forze si sono coalizzate al fine di sfruttare il Popolo Italiano  e derubarlo dei suoi averi. Basta consultare la imposizione fiscale che impongono i vari governi, tantoche la tassazione… Inserita da biagio AIESI 1 dicembre 2017

Ritornano... i Macro' all'italiana

263 voti Ritornano! Persone che hanno governato e amministrato questa Nazione con i loro metodi nefasti distruggendo un'intera economia, impoverendo drasticamente il popolo italiano, sottraendo le risorse del Paese che i cittadini pagano per mezzo di imposte e tasse. Il popolo italiano deve prendere cognizione che questa classe politica è il nulla! Essi hanno solamente a cuore i loro propri interessi… Inserita da biagio AIESI 27 novembre 2017

L'Italia un Paese alla mercé dei partiti politici

236 voti In questo periodo assistiamo ad una fremente attività dei partiti, perché si avvicinano le elezioni politiche. Ma, noi cittadini sappiamo perfettamente che l'Italia non potrà mai essere governata da questi c.d. politici, perché essi non hanno a cuore né la nostra Nazione né gli interessi del Popolo Italiano. Si pensi che, l'Italia, per entrare nell'Euro ha svalutato la lira del 600% (affermazione… Inserita da biagio AIESI 24 novembre 2017
  • 1 (current)
  • 2