"Non ci siamo capiti": i 450 migranti che in Italia non avrebbero dovuto sbarcare stanno navigando verso un porto italiano

478 voti I due piloni del pacchetto di mischia del respingimento, la coppia Salvini Toninelli, dopo averci prontamente informato via social che si stava aprendo l'ennesimo caso per lo sbarco di nuovi migranti, 450 secondo quanto da loro comunicato e che avrebbero dovuto essere fatti sbarcare a Malta (e che in Italia non avrebbero potuto e dovuto arrivare... "Ci siamo capiti?" aveva detto… Inserita da Ugo Longhi 14 luglio 2018

E dopo quelli della Diciotti ecco altri 450 migranti di cui l'incompetente Salvini potrà occuparsi

416 voti "Seguiamo con grande attenzione i possibili risvolti giudiziari connessi alla vicenda della nave Diciotti e chiediamo che il lavoro dei magistrati della procura di Trapani venga lasciato proseguire senza interferenze". Questo è ciò che ha dichiarato il presidente dell'ANM Francesco Minisci , rilevando che "per questo motivo ogni richiesta di adozione di provvedimenti dell'autorità… Inserita da Ugo Longhi 13 luglio 2018

Da Roberto Fico parole "normali" sul problema migranti

431 voti Roberto Fico, questo sabato, ha visitato il centro hotspot di Pozzallo. Nell'occasione, come riportano le agenzie, ha dichiarato che ... - «Le Ong fanno secondo me un lavoro straordinario.» - «C’era un’inchiesta su Palermo che è stata archiviata, c’è un’inchiesta a Catania che è un anno ormai e sembra che non cavi un ragno dal buco... Quando si parla di Ong bisogna fare bene nomi, cognomi, dire da… Inserita da Ugo Longhi 30 giugno 2018

Da Bruxelles a Tripoli per non decidere nulla, mentre oltre 200 migranti vagano nel Mediterraneo senza meta

403 voti Domenica, il premier Giuseppe Conte è stato a Bruxelles ad illustrare ai suoi colleghi europei come l'Unione dovrebbe gestire il problema migranti. Già in base al fatto che nella propaganda dei 5 Stelle e del governo non si parli di tale riunione è emblematico per sancirne, se non il fallimento, il nulla di fatto in relazione ai risultati, almeno quelli che l'Italia pensava di ottenere. Conte,… Inserita da Ugo Longhi 25 giugno 2018

Il cambiamento del governo... verso l'estrema destra

391 voti Il governo del cambiamento è guidato da un premier, Giuseppe Conte, che avrebbe dovuto assolvere il ruolo di mediatore tra gli interessi delle due forze politiche della coalizione, Lega e 5 Stelle. A meno di cambiamenti futuri, quello che abbiamo potuto vedere in queste due settimane è che Conte, in questo governo, ha solo un ruolo burocratico... deve riempire una poltrona che nessuno dei due capi… Inserita da Ugo Longhi 20 giugno 2018

I leghisti? Fuori dalle... chiese

406 voti Don Giorgio De Capitani ha guidato la parrocchia di Sant'Ambrogio in Monte fino all'estate 2013, quando l'allora arcivescovo di Milano, il cardinale Angelo Scola, in seguito alle ripetute lamentele a causa dell'avversione espressa dal sacerdote contro Silvio Berlusconi tramite il suo sito Internet dongiorgio.it , decise di rimuoverlo dall'incarico. Da allora Don Giorgio risiede a La Valletta… Inserita da Ugo Longhi 15 giugno 2018

Grazie Presidente Conte, ovvero la propaganda di regime del movimento anarchico

387 voti " Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte è andato al G7 e ha fatto quello che tutti gli italiani aspettavano da anni: ha portato la loro voce e i loro bisogni al tavolo dei leader mondiali con fermezza e autorevolezza. Ha detto che gli italiani sono insoddisfatti delle politiche europee che riguardano l'immigrazione e che quando si affrontano temi come le sanzioni alla Russia o i dazi,… Inserita da Ugo Longhi 10 giugno 2018

Il ministro Fontana dopo solo un giorno fa insorgere il mondo gay

405 voti Il neo ministro per la Famiglia e la Disabilità Lorenzo Fontana , in un'intervista al Corriere, ha dichiarato che «le famiglie arcobaleno non esistono». Una posizione, la sua, che non deve stupire, considerando le sue idee di cattolico ultrà, presumibilmente più vicine al Concilio di Trento che al Vaticano II. Quindi, neppure il tempo di esser nominato ministro, che già esplodono le polemiche da… Inserita da Ugo Longhi 2 giugno 2018

Le cavallette d'Italia? Renzi e Mattarella

416 voti Vedete quelle due facce nell'immagine ad inizio articolo? Sono quelle dei responsabili dell'attuale instabilità politica e finanziaria dell'Italia. Ma non solo. Quei due personaggi hanno anche creato le condizioni che porteranno l'Italia, tra qualche mese, ad essere un Paese di estrema destra, simile all'Ungheria o alla Polonia... ben che vada all'Austria. Ed è tutto dire! Matteo Renzi, dimessosi… Inserita da Ugo Longhi 29 maggio 2018

Papa Giovanni in pellegrinaggio a Bergamo fino al 10 giugno

449 voti Bergoglio , venerdì mattina era in Vaticano, nell'Aula Paolo VI, dove aveva concesso udienza ai dirigenti e al personale della Questura di Roma e della Direzione Centrale di Sanità, compresi i familiari. Ratzinger , come papa emerito ed anche a causa dell'età avanzata, non partecipa ad eventi pubblici. Eppure, venerdì, il Papa è nella cattedrale di Bergamo , dopo aver visitato, il giorno… Inserita da Ugo Longhi 25 maggio 2018

Delrio parla di minaccia populista, ma evita di parlare della minaccia "renzista"

353 voti Non sarebbe necessario ripetere che il Pd è in crisi, lo dimostrano i fatti e i risultati. Ma a volercelo ricordare sono però gli stessi esponenti del Pd che rilasciando dichiarazioni sui media confermano lo stato confusionale che caratterizza il partito e i suoi membri, presi dalla necessità di far dimenticare la serie interminabile di errori fatti in passato e reiterati nel presente. Ultimo… Inserita da Ugo Longhi 22 maggio 2018

Chiuso l'accordo anche su chi formerà il governo: definiti i nomi del premier e dei ministri

406 voti Lo ha detto Matteo Salvini al gazebo della Lega a Fiumicino, in piazza Gian Battista Grassi: «Questa mattina abbiamo trovato la quadra sul premier e sui ministri.» Ma a ricoprire l'incarico di presidente del Consiglio - ha proseguito poi il segretario federale della Lega - non sarà né lui, né il capo politico del Movimento 5 Stelle, aggiungendo, però, che entrambi potrebbero comunque fare i… Inserita da Ugo Longhi 20 maggio 2018

La Commissione Ue ricorda a Salvini e Di Maio che non possono far nulla senza il suo consenso

422 voti In attesa che la prossima settimana la Commissione europea pubblichi le sue raccomandazioni economiche annuali agli Stati membri, il vicepresidente della Commissione europea Valdis Dombrovskis , partecipando ad un evento a Bruxelles, ha dichiarato che "è evidente che nell'attuale periodo di crescita economica l'Italia deve mettere il suo debito su una traiettoria discendente". In… Inserita da Ugo Longhi 15 maggio 2018

Partito Democratico? No, partito Charlie Brown

339 voti Per capire che cosa sia oggi il Partito Democratico è emblematico l'intervento di Andrea Orlando all'ultima Direzione Nazionale . Come riassumere il Pd odierno in un'immagine? È quella di Charlie Brown che tenta di calciare una palla da football che, puntualmente, Lucy toglie all'ultimo momento. Ogni volta Charlie Brown crede che sia la volta buona, ma Lucy, nonostante le promesse, non resiste.… Inserita da Ugo Longhi 5 maggio 2018

Il padrone del Pd Matteo Renzi chiude ai 5 Stelle umiliando il segretario Martina

421 voti "Se la direzione del 3 maggio darà il via libera al confronto con il Movimento Cinque Stelle, penso sia giusto che l'eventuale esito finale di questo lavoro venga valutato anche dalla nostra base nei territori con una consultazione." Questo è quanto aveva ripetuto ieri il segretario del Partito Democratico Maurizio Martina in una intervista rilasciata alla giornalista Maria Latella.… Inserita da Ugo Longhi 30 aprile 2018