Monete virtuali, quasi 1000 nuovi esemplari sono stati un fallimento

289 voti Nell'ultimo anno e mezzo le criptovalute sono state al centro dell'interesse degli operatori finanziari e dell'opinione pubblica a causa dei loro paurosi sali scendi sui mercati finanziari. Si è discusso meno, però, di un altro fenomeno che riguarda questo "spericolato" asset. Quasi mille delle ICO (initial coin offering), ovvero le proposte di lancio di nuovi token, sono fallite… Inserita da NapoliGol.it 11 luglio 2018

Mercato del rame sotto pressione per via della questione dazi

326 voti Da diverse settimane la quotazione del rame è in calo. A provocare la discesa è la situazione di tensione che si respira tra Usa e Cina, dovuta alla guerra commerciale tra i due Paesi. Infatti, il paese orientale consuma quasi la metà dell'intera produzione mondiale di metallo rosso. Con il calo delle esportazioni cinesi, anche il prezzo ha subito uno scossone. La Cina consuma ogni anno 24 milioni… Inserita da NapoliGol.it 10 luglio 2018

Soft Brexit più probabile, con la sterlina che inizialmente ne approfitta finché...

364 voti Il terremoto causato da David Davis, il ministro della Brexit che si è dimesso lunedì perché i piani della May osno stati giudicati tropo morbidi nei confronti dell'Europa, ha scosso il governo britannico e anche i mercati. Paradossalmente, però, ha dato una spinta alla sterlina anziché frenarla. Le dimissioni di Davis infatti sono state interpretate dai mercati come un segnale che probabilmente… Inserita da NapoliGol.it 9 luglio 2018

Primo semestre 2018 debole per l'euro. Pesano dazi, scelte monetarie e politica

388 voti Il primo semestre del 2018 è andato in archivio con il segno meno per l'euro. La valuta unica ha scontato diversi fattori che ne hanno condizionato l'andamento verso il basso. Primo tra tutti, un rallentamento della crescita, evidenziato dai dati macro. In secondo luogo, vanno ricordate le turbolenze politiche e, infine, le oscillazioni legate alla questione della guerra commerciale innescata da… Inserita da NapoliGol.it 6 luglio 2018

I dati tedeschi mettono il turbo all'euro

348 voti L'euro, in apertura, spinge forte questo giovedì contro il dollaro, arrivando a sfiorare i massimi da 3 settimane. Gli ordini dell'industria tedesca sono saliti a maggio in modo più sostenuto delle previsioni e questo ha dato una spinta decisa alla valuta unica, anche se in seguito c'è stato un ripiegamento sotto quota 1,16 da 1,17 cui era arrivata. Comunque, sull'andamento dell'euro, oltre alle… Inserita da NapoliGol.it 5 luglio 2018

Pound, rimbalzo su euro e dollaro grazie all'indice Markit sui servizi

344 voti La sterlina torna a respirare sui mercati valutari. La valuta di sua maestà avanza, sia nei confronti del dollaro che dell'euro, dopo che l'indice IHS Markit/CIPS sui servizi a giugno 2018 ha dato un risultato migliore delle aspettative (55,1 punti contro un atteso 53,9). Questo dato, sui mercati, ha rafforzato la convinzione che già ad agosto la Bank of England possa decidere di aumentare il… Inserita da NapoliGol.it 4 luglio 2018

Bund-Btp ma non solo... c'è un altro spread da tenere d'occhio

365 voti Sui mercati finanziari lo spread tra Bund e Btp è sempre stato quello che ha sempre avuto un ruolo da protagonista. Tuttavia, negli ultimi giorni, gli investitori hanno cominciato a tenere d'occhio un altro differenziale. Si tratta di quello tra il petrolio Brent e quello WTI, che si è dimezzato nel giro di un mese. Normalmente il Brent è sempre più apprezzato rispetto al WTI, ma quando questa… Inserita da NapoliGol.it 30 giugno 2018

Mercati, le banche centrali preferiscono aspettare anziché osare

345 voti Negli ultimi tempi le banche centrali hanno mostrato un volto prudente, ad eccezione di quella americana che ha accelerato il ritmo del rialzo dei tassi (anche se era già prevedibile). Per il resto, gli altri istituti più importanti (come Bce, BoE e BoJ) stanno viaggiando lungo un percorso orientato alla prudenza. Prudenza che, nella maggior parte dei casi si è concretizzata nel rallentare o… Inserita da NapoliGol.it 29 giugno 2018

Borse e valute, gli investitori non vogliono correre rischi

371 voti La settimana dei mercati finanziari continua ad essere segnata da una propensione alla prudenza. Il fronte delle tensioni commerciali si fa sentire, e questo blocca gli investitori che puntano soprattutto ai rifugi sicuri quando devono operare sul mercato. Le incertezze sono dovute agli sviluppi della guerra commerciale innescata da Trump che, in base agli ultimi annunci, sembra intensificarsi… Inserita da NapoliGol.it 28 giugno 2018

Mercati, l'euro guadagna ancora terreno contro l'AUD

348 voti Nell'ultimo mese, l'euro ha marciato spedito contro il dollaro australiano (guadagnando oltre il 2%), con un trend che continua a confermarsi anche negli ultimi giorni. In attesa che la settimana prossima si riunisca la Reserve Bank of Australia, che comunque non ha fatto cenno ad un possibile rialzo dei tassi, è la valuta unica il vero motore della coppia e i dati macro, con il recente calo… Inserita da NapoliGol.it 27 giugno 2018

Criptovalute, continua il momento difficile per Bitcoin e non solo

368 voti Nonostante il rimbalzo avvenuto a inizio settimana, per il Bitcoin il quadro complessivo continua ad essere più opaco che luminoso. La criptovaluta più famosa al mondo è scesa fin sotto quota 6000 dollari, e molti analisti sono convinti che presto viaggerà ancora più in basso. Una tendenza generalizzata che riguarda tutto il mondo delle criptovalute che, nel 2018, dai quasi 800 miliardi di dollari… Inserita da NapoliGol.it 26 giugno 2018

La guerra commerciale Trump-Cina rimette pressione sui mercati

375 voti Le notizie che sono giunte a partire dal fine settimana hanno alimentato le tensioni per un’altra escalation nella guerra commerciale tra Usa e Cina. Chiaramente tutto ciò sta facendo sentire i propri effetti sui mercati finanziari, dove si registra un aumento della prudenza. Cresce invece la richiesta degli asset considerati rifugio (come Yen e Franco svizzero). Qual è stata la notizia che ha… Inserita da NapoliGol.it 25 giugno 2018

Le tensioni commerciali appesantiscono i mercati emergenti

336 voti Sta per andare in archivio una settimana pesante per le valute emergenti, che sono appesantite dalla escalation relativa alla guerra commerciale tra USA e Cina. L'unica valuta che ha guadagnato terreno sul dollaro è stata la Rupia, mentre il resto quasi certamente finirà la settimana in territorio negativo. Tra le valute che maggiormente hanno sofferto è da segnalare lo Yuan cinese, che ha… Inserita da NapoliGol.it 22 giugno 2018

Dazi, la battaglia tra USA e Cina condiziona i mercati

355 voti Le tensioni commerciali tra USA e Cina, che stanno viaggiando secondo una escalation molto pericolosa, stanno già facendo sentire la pressione sui mercati finanziari. Le Borse europee sono state le prime a subire il contraccolpo, assieme a quelle asiatiche. Anche l'euro sta progressivamente perdendo forza contro il dollaro, anche se le valute dei paesi emergenti hanno fatto registrare maggiori… Inserita da NapoliGol.it 20 giugno 2018

Pound sotto pressione: ci sono BoE e voto su Brexit

337 voti Potrebbero essere giorni molto intensi per la sterlina britannica, dal momento che all'orizzonte ci sono due appuntamenti molto importanti. Il primo è il voto sulla EU Withdrawal Bill, che potrebbe mettere in difficoltà il governo May. La legge, ultimo passo per la Brexit, è lo strumento formale che permetterà alla Gran Bretagna di chiudere i rapporti formali con l'Unione Europea, rimuovendo la… Inserita da NapoliGol.it 19 giugno 2018