Lira turca, tracollo dopo le parole del presidente Erodgan

366 voti Sta diventando sempre più rovente la situazione in Turchia. Di fronte ad una inflazione altissima ed un deficit pesante, il presidente Erdogan continua a scagliarsi contro le manovre restrittive, di fatto impedendole. In una sua recente dichiarazione, infatti, il presidente turco si è opposto a manovre sui tassi di interesse, descrivendole come “madre e padre di tutti i mali”. La Banca Centrale… Inserita da NapoliGol.it 12 maggio 2018

Mercati, rally dei petrolio e dei titoli di Borsa correlati

343 voti La notizia giunta nella serata di ieri riguardo l'addio di Trump agli accordi sul nucleare con l'Iran, ha immediatamente avuto delle ripercussioni sui mercati finanziari. Il petrolio ha viaggiato da subito al rialzo, con il Brent giunto ai massimi da 4 anni a 77 USD al barile, mentre il Wti si è attestato sui 71 USD. Intanto, in Borsa i titoli del comparto sono tutti in rialzo. La preoccupazione… Inserita da NapoliGol.it 9 maggio 2018

La mossa di Goldman Sachs: ok al trading desk sulle valute virtuali

372 voti La mossa al rialzo delle valute digitali dell'ultimo periodo, risente anche di una grossa novità che arriva da Goldman Sachs. Il colosso finanziario ha infatti annunciato che presto aprirà al trading su Bitcoin (e altre valute digitali). La comunicazione è stata fatta ad inizio maggio e riguarderà un contratto a termine chiamato forward, non cedibile. Inserita da NapoliGol.it 8 maggio 2018

Lira in declino e inflazione alta, così la Turchia rischia grosso

390 voti La situazione che sta vivendo la Turchia è sempre più complicata. Mentre l'inflazione rimane su livelli elevatissimi (oltre il 10%, ben lontano dall’obiettivo del 5% indicato dalla propria Banca Centrale), la Lira turca continua a perdere terreno sia contro il dollaro che contro l'euro. Un mix esplosivo che rischia di far precipitare il paese di Erdogan nella crisi, se non verranno trovati rimedi… Inserita da NapoliGol.it 7 maggio 2018

Caos Argentina, la BCRA vara un aumento choc del costo del denaro

343 voti Nel giro di una settimana, la Banca Centrale Argentina ha ritoccato due volte il costo del denaro. La cosa già sarebbe di per sé clamorosa, se non vi fosse anche un ulteriore aspetto a renderla più grave: l'importo al quale è giunto il tasso di interesse, ovvero il 33,25%! La mossa è stata decisa per evitare che la svalutazione del "peso" nei confronti del dollaro prosegua come sta… Inserita da NapoliGol.it 4 maggio 2018

L'euro debole è l'antidoto ai dazi di Trump

342 voti Il rinvio di un mese esatto dell'applicazione dei dazi commerciali alla UE sposta soltanto il problema, ma non lo risolve. Le nuove tariffe alle esportazioni di acciaio e alluminio potrebbero avere dure ripercussioni sull'economia europea. Tuttavia, la UE può sfruttare un'arma contro la minaccia americana: tenere l'euro debole. Con l'euro debole nei confronti della valuta Usa, il costo delle… Inserita da NapoliGol.it 3 maggio 2018

Valute digitali, ecco perché Ripple intriga gli investitori

373 voti Nel vasto panorama della valute digitali, una di quelle che piace tanto ai trader è Ripple. Nel corso dell'ultimo mese XRP, questo è il suo identificativo, ha risalito la corrente dopo aver vissuto un avvio di 2018 in nettissimo calo (con circa il 90% in meno rispetto al suo ATH). Rispetto ad altre criptovalute, Ripple ha stretto alleanze con società di primissimo piano nel panorama… Inserita da NapoliGol.it 2 maggio 2018

Tariffe doganali, Trump accorda una proroga di 30 giorni alla UE

357 voti Fino al 1 giugno i dazi su acciaio e alluminio non colpiranno UE, Canada e Messico. Lo ha deciso l'amministrazione americana questa notte, comunicando però che questa sarà l'ultima proroga concessa all'esenzione. Se non verrà raggiunto un accordo, dal mese prossimo i dazi scatterebbero automaticamente. Infatti, l'amministrazione Usa ha dichiarato che non ci saranno ulteriori proroghe. Se nei… Inserita da NapoliGol.it 1 maggio 2018

Pound ancora debole. Si fa sentire il calo della crescita in Gran Bretagna

350 voti Dopo aver vissuto alcuni mesi molto positivi, il vento sembra essere cambiato per la sterlina britannica. I dati sul PIL sono stati deludenti, e questo ha fatto precipitare le possibilità che la Bank of England possa ritoccare i tassi di interesse a breve... con inevitabili ricadute sulla quotazione della sterlina. La crescita nel Regno Unito si è attestata allo 0,1% rispetto al mese precedente e… Inserita da NapoliGol.it 30 aprile 2018

L'ascesa del dollaro penalizza le valute emergenti come lo ZAR

355 voti La crescita del rendimento dei Treasury ha messo il turbo al dollaro sui mercati valutari, mettendo al tempo stesso un bel po' di pressione sulle monete dei mercati emergenti. Tra queste va incluso il RAND sudafricano, che sta vivendo un deciso calo. A contribuire alla discesa c'è pure una situazione economico-politica complicata per il paese di Ramaphosa, che ha imposto al Paese una serie di… Inserita da NapoliGol.it 26 aprile 2018

Titoli di Stato USA, balzo dei rendimenti a causa dell'inflazione

310 voti Le aspettative sulla possibilità che negli Usa l'inflazione riprenda a galoppare hanno messo il turbo ai titoli di stato americani, che hanno raggiunto rendimenti che non si vedevano da 4 anni. La prospettiva di un forte aumento dell'inflazione, inoltre, sta facendo sentire i suoi effetti anche sulla quotazione del dollaro, che sta scendendo sotto quota 1,22 contro l'Euro. Inserita da NapoliGol.it 23 aprile 2018

Dazi, incubo dell'Australia che si trova al centro di due fuochi

362 voti Nella guerra commerciale in corso tra Stati Uniti e Cina, il paese che rischia di farne maggiormente le spese è l'Australia. L'economia di quel Paese, infatti, è strettamente collegata alle altre due. Da una parte dipende dai rapporti con la Cina per quanto riguarda le esportazioni, dall'altra dall'afflusso di capitali a stelle e strisce. Ecco perché in questo momento si sente sotto pressione. Le… Inserita da NapoliGol.it 22 aprile 2018

Valute virtuali, scatta l'accusa per frode a carico di JP Morgan

361 voti Qualche mese fa uno dei colpi peggiori al mercato delle valute digitali lo vibrò il Ceo di JPMorgan Chase, Jamie Dimon. Dimon dichiarò che Bitcoin e compagnia andavano visti come una "frode". Per un curioso scherzo del destino, adesso, proprio la sua banca d'affari è stata denunciata per frode da un cliente, e proprio in relazione alle transazioni sulle critpovalute. L’accusa formulata… Inserita da NapoliGol.it 16 aprile 2018

Mercati, la guerra commerciale spinge in alto l'alluminio

308 voti Tra minacce e tentativi di ammorbidire i toni, prosegue la guerra commerciale tra gli Usa e il resto del mondo (Cina in primis). I primi dazi applicati sono stati su acciaio e alluminio, e non è un caso che proprio la quotazione di quest'ultimo stia facendo registrare un periodo positivo sui mercati. In base all'allargamento delle sanzioni che dovrebbe scattare automaticamente già all'inizio di… Inserita da NapoliGol.it 11 aprile 2018

Mercati, l'obiettivo 70 dollari per il greggio si fa sempre più lontano

359 voti Ancora una volta le società di analisi dei mercati hanno dovuto rivedere le loro previsioni riguardo ai prezzi del petrolio. A inizio anno si pensava potessero giungere verso quota 70 dollari, ma adesso che gli USA stanno per diventare i primi produttori al mondo lo scenario è molto cambiato. Infatti, un simile scenario non potrebbe non avere delle conseguenze sulle quote estrattive dei vari… Inserita da NapoliGol.it 10 aprile 2018