Dal due agosto saremo in debito e inizieremo a consumare le risorse del 2018: è l'Earth Overshoot Day

Dal due agosto saremo in debito e inizieremo a consumare le risorse del 2018: è l'Earth Overshoot Day

Gli studiosi del Global Footprint Network, ormai dagli inizi degli anni 70 ci tengono informati sul giorno preciso in cui, ogni anno, finiscono le risorse a nostra disposizione. Hanno chiamato questo giorno particolare Earth Overshoot Day. Il significato di questo termine è: andare oltre, superare il limite.

Di che limite si tratta? Semplice, ci si riferisce alle risorse che il pianeta è in grado di rigenerare ogni anno; ebbene, noi stiamo consumando risorse come se avessimo a disposizione 1,7 pianeti e non uno soltanto. La Terra è in grado di ripulirsi dalla CO 2 che immettiamo nell'atmosfera, però ha bisogno di più tempo a disposizione di quello che le diamo noi. Nell'immagine in evidenza è possibile vedere i cambiamenti dagli anni 60 ad oggi nelle varie aree della Terra.

I pastori nomadi del Kenya hanno un proverbio molto bello che dice: Tratta bene la Terra, non l'hai ricevuta in eredità dai tuoi genitori, ma in prestito dai tuoi figli.

Ora spetta a noi riflettere su come trattiamo la Terra.

Maggiori dettagli da un'altra fonte
caffeina
nella categoria Scienza e Tecnologia
Attendere...