Gli incontri tra Fiorentina e Juventus e Roma e Inter il clou della 14.esima giornata di Serie A

Gli incontri tra Fiorentina e Juventus e Roma e Inter il clou della 14.esima giornata di Serie A

Nella 14.esima giornata di Serie A due sono gli incontri di cartello: quello pomeridiano del sabato tra Fiorentina e Juventus e quello di domenica sera tra Roma e Inter.

L'incontro che si disputerà all'Artemio Franchi alle 18, vede i bianconeri favoriti con 6 vittorie ottenute nelle ultime 7 gare disputate contro i viola, che hanno vinto solo l'incontro del gennaio 2017. Cristiano Ronaldo ha segnato in tutte le ultime 4 partite giocate in trasferta. La Fiorentina viene da 5 pareggi consecutivi (vicina ad eguagliare il record del 1977 di 6 pareggi consecutivi). In casa, in questo campionato, la Fiorentina non ha mai perso, subendo solo 3 reti.

Nell'altro big match tra Roma e Inter, va ricordato che i nerazzurri sono l'unica squadra, insieme a Juventus e Sampdoria, a non aver perso lo scorso anno contro i giallorossi. A sua volta la Roma (che nel turno precedente è stata sconfitta dall’Udinese) non perde due partite consecutivamente dalla stagione 2013-14. E a rendere ancora più incerto il risultato la statistica che vede Icardi "a suo agio" all'Olimpico, dove ha segnato 5 gol nelle ultime 3 partite di Serie A disputate contro Roma e Lazio.

Ad inaugurare il turno è Spal-Empoli che si disputa sabato alle 15. Le due squadre non si erano mai affrontate in Serie A, anche se in altri campionati la squadra di Ferrara ha vinto tutti e quattro i match senza subire reti.

Alle 20.30 di sabato, è in programma Sampdoria-Bologna, con i doriani che dovranno dimostrare di non essersi fatti distrarre dalla vicenda Ferrero.

Interessante il primo incontro della domenica tra Milan e Parma, perché anche se gli emiliani non sono ancora la squadra dei tempi di Tanzi, mister D'Aversa ha comunque ottenuto finora 6 vittorie sfruttando l'entusiasmo e la velocità dei suoi giocatori.

Frosinone-Cagliari, Sassuolo-Udinese, Torino-Genoa e Chievo-Lazio gli altri incontri della giornata che si chiuderà lunedì, con il posticipo tra Atalanta e Napoli e gli azzurri reduci dal pareggio casalingo con il Chievo, ma che hanno subito un solo gol dalla squadra di Gasperini nelle due gare di campionato giocate la scorsa stagione. A favore dell'Atalanta, i 16 gol segnati nelle ultime 5 partite grazie a 10 diversi giocatori.

Categoria Sport
Attendere...