L'Inter annichilita al Camp Nou

L'Inter annichilita al Camp Nou

La Champions non è proprio nel Dna dell'Inter. Ieri sera la compagine di Conte ha giocato un buon primo tempo, portandosi in vantaggio già dopo 3' con un gol di Lautaro Martinez.

Nella ripresa, però, la musica cambia, soprattutto grazie alla sostituzione operata da Valverde che toglie Busquets e al suo posto inserisce Vidal, che inizia ad inseguire la palla in ogni parte del campo, rendendo quasi sempre sterili le ripartenze dell'Inter che, progressivamente, comincia a spegnersi, rendendosi sempre meno pericolosa.

Così i catalani hanno prendono il sopravvento schiacciando i nerazzurri nella loro metà campo e con una doppietta di Suarez al 58' e all'84' il Barcellona conquista meritatamente i 3 punti. Il risultato poteva essere anche più largo, con la differenza tecnica tra le due squadre che nel secondo tempo è apparsa netta.

Troppo nervoso anche Conte che rimedia un'ammonizione, dimenticando che il compito dell'allenatore è quello di gestire i suoi, e non quello di contestare ogni singola decisione dell'arbitro.

Categoria Sport
Attendere...