L'Iran abbatte un drone Usa nei pressi dello Stretto di Hormutz

L'Iran abbatte un drone Usa nei pressi dello Stretto di Hormutz

La Guardia rivoluzionaria iraniana ha confermato di aver abbattuto, giovedì mattina, un drone americano che avrebbe sconfinato nello spazio aereo iraniano.

Secondo quanto riportato dalla Guardia rivoluzionaria, che risponde direttamente al capo supremo Ayatollah Ali Khamenei, lo sconfinamento sarebbe avvenuto vicino al distretto di Kouhmobarak, nella provincia meridionale di Hormozgan. La località si trova a circa 1.200 chilometri a sud-est di Teheran, vicino allo stretto di Hormuz.

Secondo quanto riportato dall'Agenzia di stampa Irna, il drone abbattuto sarebbe un RQ-4 Global Hawk. Da ricordare che la Marina americana ha in dotazione anche un altro tipo di drone, con caratteristiche similari, il Triton MQ-4C.

Secondo gli americani, per il momento in via ufficiosa con dichiarazioni rilasciate alle agenzie, l'abbattimento sarebbe invece avvenuto nello spazio aereo internazionale, nello Stretto di Hormuz. Dell'incidente, in base a quanto ha riferito la portavoce della Casa Bianca Sarah Sanders, è stato informato il presidente Trump.

Quanto accaduto si va ad aggiungere all'elevato stato di tensione tra Iran e Stati Uniti, con questi ultimi che nelle scorse ore avevano annunciato un ulteriore invio di truppe in quell'area. 


Categoria Esteri
Attendere...