Il diamante più grosso degli ultimi 100 anni rimasto invenduto da Sotheby's

Il diamante più grosso degli ultimi 100 anni rimasto invenduto da Sotheby's

La messa all'asta da Sotheby's, martedì 29 giugno, del diamante grezzo più grosso da cento anni a questa parte, ed il secondo in assoluto mai trovato, era considerato uno degli eventi più importanti della stagione dalla casa d'aste londinese. Un diamante grezzo di queste dimensioni non era mai stato messo all'asta.

Si è rivelato, invece, un completo insuccesso, dal momento che nessuno ha offerto il prezzo minimo richiesto da Sotheby's.

Il “Lesedi la Rona”, così è stato battezzato, è un diamante grezzo di 1109 carati, delle dimensioni di una palla da tennis, trovato nel novenbre scorso in Botwsana, in una miniera di proprietà della canadese Lucara Diamond Corporation.

Il nome significa "la nostra luce", in lingua Tswana. La scoperta di una vita l'ha definita David Bennet, presidente di Sotheby's.

Un portavoce della casa d'aste ha riferito che le offerte si sono fermate a 61 milioni di dollari, ben al di sotto dei 70 milioni richiesti da Sotheby's.

Non è dato sapere se e quando sarà fatto un nuovo tentativo.

Sandro Alioto
nella categoria Esteri
Attendere...