Presentazione del II volume di Piergiorgio De Guidi Diario di un paese di campagna. Il fascismo a Bovolone: i drammi e le commedie di un ventennio il 23 gennaio ore 20,45 a Bovolone Teatro Astra

Presentazione del II volume di Piergiorgio De Guidi Diario di un paese di campagna. Il fascismo a Bovolone: i drammi e le commedie di un ventennio il 23 gennaio ore 20,45 a Bovolone Teatro Astra
Sabato 23 gennaio alle ore 20,45 presso il teatro parocchiale di Bovolone verrà presentato il II volume scritto da Piergiorgio De Guidi "Diario di un paese di campagna. Il fascismo a Bovolone: i drammi e le commedie di un ventennio (1920-1939)" Piergiorgio De Guidi continua la sua ricerca storica sul paese di Bovolone. Nel primo volume aveva trattato il periodo fino alla Prima Guerra Mondiale riscrivendo la storia (la sua ricerca di archivio ha infatti rilevato che il numero dei caduti citati sul momumento loro dedicato a Bovolone era molto piu' basso di quello reale. In questo secondo volume riporta con l'accuratezza del primo la storia della gente, delle tradizioni e della cultura; la storia delle associazioni, del Teatro, della Banda cittadina e della Corale; e storie divertenti e drammatiche di un paese generoso che ha creduto nei veri valori della vita.
Seguiranno altri volumi per arrivare ai giorni nostri Alla presentazione del 23 gennaio interverranno oltre all'autore, il prof. Stefano Quaglia, Provveditore agli studi di Verona, il dott. Remo Scola Gagliardi, Mons. Giorgio Marchesi, il dott. Costantino Meo, e il Colonnello Alessio Meuti. La presentazione è aperta a tutti. Il libro è disponibile sul sito www.officinagraficaeditoriale.it
officinagraficaedi
nella categoria Cultura e Spettacolo
Attendere...