Il 26 maggio inizia a Pistoia l'ottava edizione dei Dialoghi sull’uomo con Salvatore Settis

Il 26 maggio inizia a Pistoia l'ottava edizione dei Dialoghi sull’uomo con Salvatore Settis

Dialoghi sull’uomo, il festival dell’antropologia del contemporaneo che si svolge a Pistoia, dedica la sua ottava edizione al tema “La cultura ci rende umani. Movimenti, diversità e scambi”.

I Dialoghi, come spiegato da Giulia Cogoli, ideatrice e direttrice del festival, offrono un modo nuovo di fare approfondimento culturale, sia per il taglio antropologico, che per primi hanno adottato, sia per la produzione di contenuti culturali.

L’impegno costante consiste infatti nell’offrire al pubblico conferenze, spettacoli, incontri inediti, per questo motivo, negli anni, al festival si sono affiancate una serie di iniziative: una collana di volumi editi da UTET, un vasto archivio di registrazioni audio e video, un progetto scolastico che ha raggiunto circa 15.000 giovani, e una serie di grandi mostre fotografiche.

L'edizione 2017 sarà inaugurata dallo storico dell’arte Salvatore Settis, venerdì 26 maggio alle 17,30 in piazza del Duomo, con la lectio “Cieli d’Europa. Cultura, creatività, uguaglianza”.

Le distruzioni intenzionali di opere d’arte, l’incuria che affligge monumenti e paesaggi, il declino delle città storiche e il diffondersi dei ghetti urbani segnali di una crisi che non è solo economica e politica, ma culturale saranno gli argomenti trattati da Settis nel corso del suo intervento.

Salvatore Settis ha diretto il Getty Center for the History of Art and the Humanities di Los Angeles dal 1994 al 1999. Successivamente, fino al 2010 è stato direttore della Scuola Normale Superiore di Pisa. Dal 2010 è Presidente Onorario dell'Associazione Culturale Silvia Dell'Orso.

Romolo Dettori
nella categoria Cultura e Spettacolo
Attendere...