Progetto Orizzonte 2020 per incentivare progetti di ricerca tecnologici

Progetto Orizzonte 2020 per incentivare progetti di ricerca tecnologici

Un nuovo decreto miniseriale (del Ministero dello Sviluppo Economico) mira a rilanciare, in Italia, i settori delle biotecnologie, nanotecnologie, dello spazio o delle telecomunicazioni tramite lo stanziamento di fondi, contributi e finanziamenti a fondo perduto per le imprese (o Istituti di ricerca) che attiveranno progetti di ricerca in tali settori.

L'ambizioso progetto si chiama Horizon 2020, e prevede uno stanziamento di 180 milioni di euro per le imprese (nei settori suddetti) localizzate nelle regioni meno sviluppate ed in transizione (ovvero Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sicilia, Abruzzo, Molise e Sardegna). Le imprese dovranno fare richiesta di ammissione entro il 17 Ottobre 2016.

I progetti dovranno includere costi ammissibili compresi tra 800.000 Euro (come ammontare minimo) ed i 5 Milioni di Euro (ovvero la cifra massima permessa).

Tramite il progetto Orizzonte 2020, si spera di incentivare le imprese ad investire i nquesti settori, e contemporaneamente anche di aiutare lo sviluppo delle regioni Italiane meno sviluppate economicamente.

Altre informazioni da un'ulteriore fonte
andrespi01
nella categoria Economia
Attendere...