Il Giallo su Sonia Marra, assolto l'ex fidanzato Bindella

Il Giallo su Sonia Marra, assolto l'ex fidanzato Bindella

Il 16 novembre 2006 Sonia Marra, una ragazza salentina che studiava Medicina all'università di Perugia, scomparve nel nulla.  Il 17 novembre i vigili del fuoco furono chiamati ad intervenire a casa della Marra e notarono una notevole perdita di gas.

Dopo 3 anni dall'omicidio i PM arrivarono a Umberto Bindella, un ragazzo di 30 anni che studiava con Sonia e che probabilmente aveva una relazione con la Marra. 

Il giorno prima della scomparsa della ragazza Bindella acquistò un kit di gravidanza per Sonia. L'uomo si è sempre dichiarato innocente, anche nel processo del 2008, nonostante i tabulati telefonici. 

Bindella è stato dichiarato colpevole di omicidio e occultamento di cadavere nel processo del 2009. La Corte D'assise di Perugia durante l'ultimo processo di Giugno 2019 ha dichiarato Bindella innocente dell'omicidio di Sonia Marra. 

Categoria Cronaca
Attendere...