Formula 1, a Silverstone le Mercedes sono le più veloci Mercedes, ma le Ferrari non sono lontane

Formula 1, a Silverstone le Mercedes sono le più veloci Mercedes, ma le Ferrari non sono lontane

Alla fine della seconda sessione di libere del venerdì, le Mercedes sono ancora le macchine da battere anche sulla pista di Silverstone con Bottas che, seppur non sembri amare molto questo circuito, è riuscito comunque a far meglio con il tempo di 1:26.732 del suo compagno di squadra Hamilton, più "lento" di 69 millesimi.

Dietro le Ferrari, con Leclerc a ridosso delle due Mercedes e Vettel staccato di quasi 5 decimi.

I risultati delle libere sono stati influenzati sia dalle raffiche di vento che dal nuovo asfalto, specie nella prima sessione dove il più veloce è stata, sorprendentemente, la Red Bull di Gasly che, comunque, si è ripetuto nel pomeriggio più o meno con lo stesso tempo, facendo registrare il quinto miglior tempo, 3 decimi più veloce di Norris (Renault) e dell'altra Red Bull di Verstappen, fresco vincitore in Austria.

All'ottavo posto l'altra McLaren di Carlos Sainz, seguito da Alexander Albon sulla Toro Rosso, mentre decimo Sergio Perez sulla Racing Point. Rispetto ai tempi registrati in Practice 1, la Renault nel pomeriggio si è migliorata, ma non tanto da poter far credere che abbia qualche chance per andare a punti in gara.

Categoria Sport
Attendere...