Salvini? Irresponsabile: la Procura di Catania richiede che venga prosciolto dall'accusa di aver sequestrato i migranti a bordo della Diciotti

Salvini? Irresponsabile: la Procura di Catania richiede che venga prosciolto dall'accusa di aver sequestrato i migranti a bordo della Diciotti

Diretta Facebook con suspence per Ognissanti, con Sua Eccellenza il vice primo ministro e ministro dell'Interno Matteo Salvini che ha aperto
insieme ai "suoi amici" la busta fattagli pervenire dalla Procura di Catania, in cui lo si informava dell'esito dell'inchiesta sul sequestro
dei migranti a bordo della Diciotti.

La Procura gli ha fatto sapere di aver formulato, nei suoi confronti, la richiesta di archiviazione!

E così, Sua Eccellenza il ministro, ha potuto chiedersi, dopo aver affermato la sua innocenza ed il dovere di "bloccare gli immigrati":
«Quanto si è pagato per quest'inchiesta? Quanti uomini sono stati impiegati?"

 

 


La stessa domanda che anche gli italiani avrebbero potuto fare a Salvini in relazione ai soldi spesi per aver bloccato in porto una nave
della Guardia Costiera per alcuni giorni, i cui occupanti, oltretutto, per la maggior parte sono comunque sbarcati in Italia!

Chissà poi se sapremo im base a quali leggi o trattati internazionali e utilizzando quali procedure il ministro Salvini abbia preso la
decisione di sequestrare un centinaio di persone. Nella speranza che la Procura informi di questo anche l'opinione pubblica, possiamo
comunque accodarci alla soddisfazione per la decisione presa.

In fondo... Salvini non li ha fatti neppure incatenare e nemmeno frustare!

Categoria Politica
Attendere...