Spettacolare operazione di salvataggio per recuperare un'alpinista finita in un crepaccio

Spettacolare operazione di salvataggio per recuperare un'alpinista finita in un crepaccio

Ha fatto notizia il video di una scalatrice indiana soccorsa dopo essere finita in un crepaccio, nell'Himalaya. Jaishri Dumbre, questo il suo nome, faceva parte di una spedizione composta da 35 persone che era impegnata nella scalata del Draupadi Ka Danda-II, una montagna alta 5670 metri che si trova nello Stato dell'Uttarakhand, nell'India settentrionale.

La scalatrice è finita nel crepaccio, nascosto dalla neve, poco dopo aver lasciato il campo base alle 1.30 del mattino, per effettuare la spedizione programmata per la giornata insieme ad altri due scalatori.

Per sua fortuna, la scalatrice è rimasta incastrata a circa 9 metri, interrompendo quasi subito la caduta che, altrimenti le sarebbe stata fatale.

Per riuscire a raggiungere la Dumbre, i soccorritori hanno dovuto versare dell'acqua calda all'imboccatura del crepaccio per allargarne l'apertura. L'operazione di soccorso è durata un'ora e mezza.

Jaishri Dumbre è stata tratta in salva incolume ed in perfette condizioni, tanto che ha subito dichiarato che l'incidente non le farà cambiare idea e continuerà a praticare l'alpinismo.

Matteo Pani
nella categoria Esteri
Attendere...