Secondo Mario Adinolfi il Ddl Cirinnà è per la compravendita di bambini

Secondo Mario Adinolfi il Ddl Cirinnà è per la compravendita di bambini
Finalmente dopo tanti rinvii, il 28 gennaio il Parlamento dovrà approvare o bocciare il Ddl Cirinnà relativo alle unioni civili gay e alla Stepchild Adoption. Il Partito Democratico spaccato in 2, il Vaticano che appoggia il Family Day per la protezione della famiglia tradizionale e le associazioni LGBT che premono per l'approvazione. Secondo Mario Adinolfi il Ddl Cirinnà, in particolar modo la Stepchild Adoption è per la compravendita di bambini.
Ulteriori informazioni sullo stesso argomento
Andrea
nella categoria Politica
Attendere...