MotoGP, nelle libere del venerdì a Montmeló il più veloce è stato il francese Quartararo

MotoGP, nelle libere del venerdì a Montmeló il più veloce è stato il francese Quartararo


Nella prima giornata di libere del venerdì del MotoGP di Catalogna sul circuito di Barcellona a Montmeló, il più veloce è risultato Fabio Quartararo sulla Yamaha del team SRT con il tempo di 1:40.079, più veloce di 6 decimi del miglior tempo stabilito in mattinata dalla Honda ufficiale di Marquez che ne pomeriggio ha fatto registrare solo il 17esimo tempo, lavorando soprattutto in ottica gara con l'utilizzo di gomme usate.

A meno di 3 decimi si è piazzato Andrea Dovizioso (Mission Winnow Ducati), autore del secondo tempo, davanti alla LCR Honda di Takaaki Nakagami, solo di qualche millesimo più lento.

Brillano anche le matricole Francesco Bagnaia (Pramac Racing) e Franco Morbidelli (Petronas Yamaha SRT), rispettivamente quinto e sesto, che precedono Valentino Rossi (Monster Energy Yamaha MotoGP), che finalmente riesce ad essere competitivo anche nelle libere, e l'altra Ducati ufficiale di Danilo Petrucci.

Crutchlow (LCR Honda) e Rins, sulla prima delle Suzuki che oggi sono entrambe cadute, chiudono la classifca dei primi 10 migliori tempi.

Nel secondo turno di prove del venerdì, sono ben 19 i piloti racchiusi nello spazio di 1 secondo.


1. Fabio Quartararo - (Petronas Yamaha SRT) - 1:40.079
2. Andrea Dovizioso - (Mission Winnow Ducati) - +0.281
3. Takaaki Nakagami - (LCR Honda Idemitsu) - +0.302
4. Pol Espargaró - (Red Bull KTM Factory Racing) - +0.314
5. Francesco Bagnaia - (Pramac Racing) - +0.392
6. Franco Morbidelli - (Petronas Yamaha SRT) - +0.438
7. Valentino Rossi - (Monster Energy Yamaha) - +0.441
8. Danilo Petrucci - (Mission Winnow Ducati) - +0.520
9. Cal Crutchlow - (LCR Honda Castrol) - +0.623
10. Álex Rins - (Team Suzuki Ecstar) - +0.648

Categoria Sport
Attendere...