Ventilazione Meccanica Controllata: Evita l'inquinamento nella tua casa

Ventilazione Meccanica Controllata: Evita l'inquinamento nella tua casa

Spesso sottovalutiamo la qualità dell'aria nella nostra casa, dato che a volte è più inquinato l'ambiente interno rispetto a quello estero.

Vari elementi influiscono come l'umidità, la polvere di diversa derivazione, i composti chimici presenti nei detersivi, nei mobili, nei pavimenti e rivestimenti intervengono nell'inquinamento dell’aria indoor che respiriamo. La soluzione più semplice può essere aprire porte e finestre favorendo l'aerazione ed eliminare queste sostanze, ma dal punto di vista dell’efficienza questo comporta problemi e costi importanti. Infatti aprire le finestre vuol dire introdurre aria fredda in inverno e aria calda in estate, andando ad abusare del riscaldamento e del condizionatore con un aumento delle spese.

Per non parlare dell’ingresso in casa di insetti e polveri portate dal vento, micidiali per chi soffre di allergie. E se per gli insetti basterebbe installare delle buone zanzariere, polveri e polline possono non essere così facilmente neutralizzabili.

Notiamo quindi che questa soluzione in molti casi può essere sconveniente e dannosa in quanto ci espone a rischi e costi aggiuntivi.

La ventilazione meccanica controllata di Alpac offerta da Putelli Serramenti offre solo grossi vantaggi, senza rischi e controindicazioni.

Si parla di VMC (Ventilazione Meccanica Controllata) quando entrano in azione degli aspiratori che estraggono l’aria inquinata dai locali e la sostituiscono con quella pulita presa dall’esterno. In questo modo non ci sarà bisogno di aprire le finestre e si avrà comunque un ricircolo continuo di aria pulita.

L’aria che viene introdotta attraversa speciali filtri antipolline e antipolvere che la purificano da tutti gli elementi pericolosi per la vita quotidiana, salvaguardando la salute di chi la respira.

L’assorbimento energetico poi è veramente basso e le velocità delle ventole di aspirazione può essere regolata a seconda dell’esigenza e delle dimensioni della stanza.

Grazie ad un impianto discreto, nascosto in controsoffitti di cartongesso e tubi flessibili di piccolo diametro nelle pareti, si potrà regolare anche l’umidità degli ambienti e, in alcuni casi, anche recuperare il calore dell’aria in uscita per aumentare l’efficienza termica dell’abitazione. Infatti installare questi sistemi di aereazione consente di innalzare la classe energetica degli edifici con un notevole risparmio per la climatizzazione e un aumento del valore dell’immobile.

Questo tipo di lavori rientra in alcuni casi tra quelli idonei alla detrazione fiscale del 65%, come opere di manutenzione e ristrutturazione edilizia.

L’installazione è semplice e veloce e si può effettuare anche in case abitate, con un disturbo minimo della vita quotidiana. In più si possono adattare a qualsiasi stile architettonico e arredamento. Questo rende i sistemi di ventilazione meccanica controllata idonei ad ogni ambiente, sia che si voglia adeguare soltanto una stanza, sia che si monti un impianto completo in tutta la casa.

Utilizzare un sistema di questo tipo permette quindi di avere il massimo risultato in termini di qualità dell’aria, efficienza energetica, riduzione dei costi e aumento del valore dell’immobile trattato. Con una spesa contenuta, e approfittando delle detrazioni fiscali, si potrà rendere la propria abitazione più salubre e respirare aria pura ogni giorno, tutto il giorno.

Ulteriori informazioni sullo stesso argomento
Attendere...