Continuano gli incontri informativi sui bandi del GAL Madonie.

Continuano gli incontri informativi sui bandi del GAL Madonie.

Fitto il calendario degli incontri informativi sui bandi del GAL ISC MADONIE che hanno l’obiettivo di favorire le start-up giovanili e femminili e gli investimenti per lo sviluppo/innovazione delle filiere e dei sistemi produttivi locali nei settori artigianali e commerciali.

Ecco il calendario degli incontri programmati per il mese di settembre:

lunedì 9  Gangi – Palazzo Bongiorno ore 19:30, martedì 10 Roccapalumba – Aula consiliare ore 17:30, mercoledì 11 Alia – Aula consiliare ore 17:30, venerdì 13 Caccamo - Aula consiliare ore 18:00, lunedì 16 Sciara, mercoledì 18 Cerda – Aula consiliare ore 18:00, mercoledì 25 Aliminusa –Aula consiliare ore 17:30.

I seminari sono rivolti ad agricoltori (imprenditori agricoli), coadiuvanti familiari, persone fisiche e microimprese dei comuni facenti parte del GAL Madonie e sono organizzati dai vari Centri Stella dislocati su tutto il territorio che ingloba 34 comuni.

Gli incontri sono volti ad informare sulle opportunità date dalla SOTTOMISURA 6.2 ambito 1 e 2 “Aiuti all'avviamento di attività imprenditoriali per le attività extra-agricole nelle zone rurali” e dell’OPERAZIONE 6.4 c ambito 1 “Investimenti per la creazione e lo sviluppo di attività extra-agricole - Sostegno per la creazione o sviluppo di imprese extra agricole nei settori del commercio, artigianale” e ambito 2 “nei settori turistico, dei servizi e dell’innovazione tecnologica”

 

Con la Sottomisura 6.2 ambito 1 verrà concesso un aiuto di 20.000 euro, a fondo perduto, a 12 nuove imprese giovanili e femminili di tipo extra agricolo (agroalimentari, artigianali e manifatturiere) mentre con l’ambito 2 un aiuto di 20.000 euro, a fondo perduto, a 10 nuove imprese giovanili e femminili di tipo extra agricolo (turismo rurale, valorizzazione beni culturali e ambientali)

Con l’Operazione 6.4C ambito 1 sarà concesso un sostegno economico a fondo perduto, pari al 75% dell’importo complessivo di progetto per lo sviluppo e l’innovazione delle filiere e dei sistemi produttivi locali (agro-alimentari, forestali, artigianali e manifatturieri) e con l’ambito 2 lo stesso sostegno economico per progetti finalizzati alla realizzazione di microricettività diffusa ( B&B) e di miglioramento dei servizi (turistici, ricreativi, di intrattenimento, manutenzione ambientale, fruizione aree naturali).

I termini di presentazione delle domande sono: Sott.6.2 ambito 1 ed Op. 6.4 ambito 1 il 31 ottobre 2019, Op. 6.4 c ambito 2 il 9 dicembre 2019.

Categoria Economia
Attendere...