La fine di una relazione può a volte rendere la vita impossibile

La fine di una relazione può a volte rendere la vita impossibile

Ljuba (la storia è stata raccontata dal programma Le Iene) conosce Vincenzo in palestra. Stessa passione per le arti marziali, si piacciono sempre di più, relazione travolgente... tutto sembra filare alla perfezione, tanto che lei gli presenta le figlie.

Ma piano piano esce il vero Vincenzo, quello geloso e possessivo.

Lei ha un brutto incidente e si trova a fare i conti con una gamba che non è più la stessa. Da lì iniziano le violenze psicologiche, che portano Vincenzo a darle della vigliacca perché non vuole subire un ulteriore intervento.

La situazione precipita in seguito ad una lite furibonda perché, secondo Vincenzo, la sua donna avrebbe dovuto cancellare tutti gli uomini dalle sue amicizie su Facebook. Lite in cui Vincenzo non si limita solo ad insultare la sua compagna, ma anche a picchiarla.

12mila messaggi, 50 chiamate al giorno... questa è la fine di una relazione travolgente, con 17 denunce e un processo da celebrare, con lo stalker che continua la sua persecuzione, perché è convinto di non aver colpe e che la compagna fosse e continui ad essere "roba" di sua proprietà.

Queste sono le storie di uomini e donne che pensano di aver trovato l’amore travolgente, l’amore della vita, ma che si trovano a confrontarsi con persone con problemi psicologici, malate di una possessività perversa che nulla ha a che fare con l’amore.

Gianluca Santoni
Categoria Cronaca
Attendere...