Ad Interlagos Hamilton parte ultimo, Bottas conquista la pole, Vettel è secondo

Ad Interlagos Hamilton parte ultimo, Bottas conquista la pole, Vettel è secondo

La notizia delle qualifiche del Gran Premio del Brasile è che Hamilton, stavolta, non ha fatto la pole... anzi non si è proprio qualificato e partirà dall'ultima posizione. Il neo campione del mondo all'inizio del Q1 ha perso il posteriore alla curva 7 ed è finito contro le barriere di pneumatici, danneggiando gravemente la sua monoposto. Per il pilota inglese, invece, nessun problema, a parte la notevole arrabbiatura per quanto accaduto.

Dopo circa dieci minuti di sospensione, necessari per rendere di nuovo agibile la pista, le qualifiche sono riprese e Valtteri Bottas prenderà il posto di solito occupato dal compagno di squadra al via della gara che si disputerà domenica.

Infatti, il pilota finlandese ha conquistato la pole di Interlagos soffiandola per soli 38 millesimi al ferrarista Sebastian Vettel, che dovrà accontentarsi di partire dalla seconda posizione.

Kimi Raikkonen ha ottenuto il terzo tempo girando però sui ritmi dei primi due. Per la Ferrari si preannuncia una gara promettente, a parte l'interrogativo della partenza, visto che al quarto posto si è piazzato Max Verstappen. Nei precedenti gran premi, una situazione simile ha avuto conseguenze disastrose per le macchine di Maranello. Una jattura che, speriamo, domenica non si ripeta.

Daniel Ricciardo si è qualificato al quinto posto, ma dovrà cedere dieci posizioni a causa di una penalizzazione in seguito ad un problema con il motore. Ne approfitteranno pertanto Sergio Perez, sesto con la Force India, che avanzerà di una posizione insieme a Fernando Alonso su McLaren, le Renault di Nico Hulkenberg e Carlos Sainz, e la Williams di Felipe Massa.

Categoria Sport
Attendere...