Pusher Ucraini in manette, succede nel salernitano

Pusher Ucraini in manette, succede nel salernitano

 

Trovati in possesso di 4 panetti di hashish.

I Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, hanno tratto in arresto una coppia di cittadini ucraini – lei 25enne, lui 21enne – per detenzione al fine di spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari del Nucleo Operativo della Compagnia valdianese, nel corso di un servizio perlustrativo antidroga a Polla, hanno sottoposto a controllo l’autovettura con a bordo i due e la donna, all’atto del controllo, consegnava spontaneamente 4 panetti di hashish.

La perquisizione permetteva di rinvenire ulteriori 7 stecche della stessa droga: i militari sequestravano complessivamente circa mezzo chilo di stupefacente (hashish).


La coppia è stata sottoposta agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo dinanzi all’Autorità Giudiziaria di Lagonegro

Categoria Cronaca
Attendere...