Afghanistan, militari italiani organizzano seminario su integrazione femminile forze di sicurezza afgane

Afghanistan, militari italiani organizzano seminario su integrazione femminile forze di sicurezza afgane

La partecipazione ed integrazione delle donne nelle Forze di Sicurezza Afghane: questo l'argomento del seminario ospitato per un'intera giornata dai militari italiani del Train Advise and Assist Command West (TAAC-W) di Herat, comando multinazionale su base Brigata "Pinerolo".

Il seminario è stato tenuto da esperti qualificati di Ministeri degli Interni e della Difesa di Kabul e dal  Gender Advisor di Resolute Support, un seminario che ha avuto come obiettivo quello di favorire l'integrazione del personale femminile nelle Forze di Sicurezza  Afghane.

L'attività è stata coordinata dalla Sezione Pari Opportunità e prospettiva di genere dello Stato Maggiore della Difesa, e ha visto intervenire in video-conferenza alcune militari italiane che hanno raccontato la propria esperienza nella loro Forza Armata di appartenenza.  I militari del contingente italiano sviluppano progetti mirati nonché iniziative come questa, in modo da consentire alle donne afgane di raggiungere traguardi davvero importanti.

In questi ultimi mesi infatti sono stati portati a termine  tantissimi corsi altamente formativi per professionalizzare le donne delle Forze di Sicurezza afgane: un traguardo importantissimo per le donne afgane, in un Paese dove da sempre la donna non hai mai avuto un ruolo attivo nella società. Grazie al lavoro e alle iniziative dei militari del contingente italiano la situazione per le donne afgane sta cambiando in positivo. 


Contributo inviato da  la sottile linea rossa

Categoria Esteri
Attendere...