Agrigento, le prime condanne per i "furbetti" a seguito della legge 104/92

Agrigento, le prime condanne per i furbetti a seguito della legge 104/92

Giungono dal Tribunale di Agrigento le prime condanne disposte dalla sentenza di primo grado sul processo contro i cosiddetti "Furbetti della Legge 104". Gli imputati, tra cui lavoratori della scuola, importanti professionisti e altrettanti funzionari pubblici agrigentini, rischiano davvero grosso.

Da quanto riportato lo scorso venerdì 27 aprile 2018 dalla Segreteria generale della FLC CGIL di Agrigento, attraverso un comunicato stampa, gli imputati condannati sono 9, mentre quelli rinviati a giudizio 48. Le indagini sono tutt'ora in corso.

La clamorosa inchiesta ha visto coinvolti non solo dipendenti del mondo della scuola, ovvero insegnanti e lavoratori facenti parte del personale ATA, ma anche parecchi medici e dirigenti della sanità pubblica agrigentina.

Per quanto riguarda questi ultimi gli inquirenti avevano accertato complicità riguardo ad un un vero e proprio sistema illegale, messo in piedi per garantire ai lavoratori il trasferimento (illecito) nella propria provincia di residenza.

Per ulteriori dettagli
Categoria Cronaca
Attendere...