È di Zarco la prima pole della stagione 2018. Sarà lui a partire primo nel Gran Premio del Qatar di MotoGP

È di Zarco la prima pole della stagione 2018. Sarà lui a partire primo nel Gran Premio del Qatar di MotoGP

Era dal 2008 che il record sul giro sul circuito del Qatar non veniva abbassato. Ci ha pensato Johann Zarco su Monster Yamaha Tech3 a frantumarlo con un fantastico 1'53.680 ad una media di 170.3 Km/h. Ed è con questo tempo che il piltota francese, ex matricola di MotoGP, ha conquistato la pole del Gran Premio del Qatar, prima gara della stagione 2018.

È riuscito nell'impresa anche il secondo classificato sulla griglia, il solito Marc Marquez (Repsol Honda), che però non è andato oltre l'1'53.882 rimanendo così staccato di due decimi.

A conferma dell'ottimo weekend, anche Danilo Petrucci è riuscito ad andare sotto il precedente record della pista, piazzando la DesmosediciGP del team Alma Pramac Racing nella terza casella della prima fila con il tempo di 1'53.887, praticamente quasi lo stesso di quello di Marquez.

 È di Zarco la prima pole della stagione 2018. Sarà lui a partire primo nel Gran Premio del Qatar di MotoGP


Le posizioni sulla linea di partenza dalla seconda alla quarta fila sono racchiuse in meno di 7 decimi, il che fa prevedere che la corsa di domani sarà comunque combattuta almeno nelle retrovie, anche se i primi tre dovessero confermare lo stesso passo delle qualifiche per tutta la gara.

In seconda fila troviamo il britannico Cal Crutchlow (LCR Honda CASTROL), seguito da Andrea Dovizioso (Ducati), al di sotto di quanto aveva fatto sperare nelle sessioni di prova, mentre chiude la linea Alex Rins con la prima moto del team Suzuki.

La terza fila è aperta da Dani Pedrosa (Repsol Honda), che avrà a fianco in ottava posizione Valentino Rossi (Movistar Yamaha), che precede l'altra Ducati guidata da Jorge Lorenzo.

Jack Miller (Alma Pramac Racing), che sorprendentemente era stato il più veloce in Q1, partirà dalla decima posizione, di poco avanti all'altra Suzuki di Andrea Iannone, mentre il vincitore del 2017 Maverick Vinales (Yamaha) prenderà il via dall'ultima casella della quarta fila.

Manolo Serafini
Categoria Sport
Attendere...