L'antichissima e affrescata Tomba delle Melegrane riapre ad Egnazia dal 1° Febbraio

L'antichissima e affrescata Tomba delle Melegrane riapre ad Egnazia dal 1° Febbraio

Dal 1° Febbraio 2018, ad Egnazia in Puglia, riapre al pubblico la suggestiva Tomba delle Melegrane, testimonianza preziosa di tomba a camera del periodo Messapico (IV-III secolo a. C.).

La sepoltura, dopo circa 2400 anni, conserva ancora la porta composta da due lastroni di pietra in grado di ruotare sui loro cardini.

La tomba, la cui scoperta risale al 1971 durante la costruzione del Museo Nazionale del parco archeologico di Egnazia, è visitabile nell’area archeologica che si trova nei pressi di Fasano (Brindisi), a pochi metri dalla costa adriatica.

Altre informazioni da un'ulteriore fonte
Attendere...