Beppe Signori compie 49 anni: storia di un tre volte capocannoniere

Beppe Signori compie 49 anni: storia di un tre volte capocannoniere
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr

Giuseppe Signori non ha vinto nessun campionato o altro titolo importante, ma nonostante ciò risulta essere uno dei migliori bomber del calcio italiano degli anni '90 e della prima parte del 2000.

Lanciato come attaccante nel Foggia da Zdenek Zeman, ha poi lasciato una grande impronta nella storia della Lazio, al punto che i tifosi biancocelesti insorsero quando, nel 1995, il presidente Cragnotti ne annunciò la cessione.

Signori rimase alla Lazio fino al 1997, poi ebbe una seconda giovinezza al Bologna.

Oggi Beppe compie 49 anni e, appesi gli scarpini al chiodo, purtroppo ha fatto parlare di sé in particolare per le vicende legate al calcioscommesse.

Per saperne di più
gabriele_ludovici
nella categoria Sport
Attendere...