Si chiude l'anno fiscale 2016 e Nissan è leader del mercato elettrico in Italia

Si chiude l'anno fiscale 2016 e Nissan è leader del mercato elettrico in Italia

Per Nissan, il cui anno fiscale termina il 31 marzo, il 2016 è stato un anno record per le vendite di veicoli elettrici. Anno che ha visto la casa giapponese leader in Italia con 845 unità e una quota di mercato record del 42% su un totale di 2.007 veicoli elettrici venduti nel nostro paese.

Nissan ha registrato un record di vendite per LEAF con 478 unità e una quota di mercato del 31,8% ed un record di vendite per e-NV200 con 367 unità ed una quota di mercato record del 72,8%.

Record di Infrastrutture di ricarica rapida CHAdeMO: Nissan ha installato 22 colonnine di ricarica rapida portando a 36 le infrastrutture di Nissan in Italia, pari a una quota del 66,7% del mercato totale.

Le vendite di Nissan LEAF hanno registrato un incremento del 5% rispetto all’anno fiscale 2015, mentre l'incremento per e-NV200 è stato del 26,7% con una quota di mercato del 72,8%, record assoluto dal lancio del veicolo avvenuto nel 2014.

La crescita di Nissan nel mercato dei veicoli elettrici si è avuta anche grazie ad importanti accordi siglati nel campo della logistica con partner come GLS, DHL, Poste Italiane e con privati come Enel e-Go per i Taxi 100% elettrici.

Inoltre, nell’anno fiscale appena concluso Nissan ha installato 22 colonnine di ricarica rapida CHAdeMO portando a 36 il totale di infrastrutture Nissan in Italia, che raggiungono una quota del 66,7% del mercato totale, pari a complessive 54 stazioni sul territorio nazionale.

Delle 22 unità installate, 13 colonnine sono a Milano, inaugurate in partnership con A2A in occasione della Finale di UEFA Champions League e 9 colonnine presso la Rete Nissan.

 

Sandro Alioto
nella categoria Scienza e Tecnologia
Attendere...