A quingdao-binhai vietato esternare i propri sentimenti verso gli altri

A quingdao-binhai vietato esternare i propri sentimenti verso gli altri

Un'università cinese promuove un regolamento che vieta ogni manifestazione di affetto verso gli altri studenti. Tali norme, che hanno già mietuto le prime vittime, servirebbero ad insegnare rigore e disciplina ai giovani, troppo poco educati alla vita in pubblico.

Ulteriori informazioni sullo stesso argomento
piergiacomo
nella categoria Cultura e Spettacolo
Attendere...