Formula 1, un incredibile Vettel conquista la pole nel GP di Singapore

Formula 1, un incredibile Vettel conquista la pole nel GP di Singapore

Sul circuito di Marina Bay Street, Max Vertstappen sembrava poter finalmente coronare il suo sogno, quello di diventare il pilota più giovane ad aver conquistato una pole in Formula 1

Verstappen, infatti, seppur di una manciata di millesimi era riuscito a mettersi alle spalle la Red Bull del proprio compagno di squadra Daniel Ricciardo nelle qualifiche del Gran Premio di Singapore. Ma nulla ha potuto contro il fantastico tempo ottenuto da Sebastian Vettel che, con la sua Ferrari "Gina", ha ottenuto con 1:39.491, il nuovo record della pista, distanziando le due Red Bull di oltre 300 millesimi.

A prendersi la quarta posizione in griglia è stato l'altro ferrarista, Kimi Raikkonen, con un distacco di circa 600 millesimi dal compagnoi di squadra.

Un brusco stop per le ambizioni della Mercedes, che nelle qualifiche aveva fatto sperare ad Hamilton in una miglior posizione in griglia. Invece, il pilota inglese dovrà accontentarsi di partire dalla quinta posizione, con il tempo di 1:40.126. Una notizia quasi sensazionale per il re assoluto delle partenze dalla prima fila. A fianco, avrà il suo compagno di squadra, Valtteri Bottas, il più lento tra i primi, che ha fatto registrare quasi un secondo e mezzo di distacco da Vettel.

Completano la lista dei primi dieci classificati, nell'ordine, Hulkenberg su Renault, le due McLaren di Alonso e Vandoorne e Carlos Sainz su Toro Rosso. 

Manolo Serafini
nella categoria Sport
Attendere...