Il Salone del Libro di Torino, gratis per gli editori provenienti dalle zone terremotate

Il Salone del Libro di Torino, gratis per gli editori provenienti dalle zone terremotate

Interessante iniziativa per il Salone del Libro, che si terrà a Torino dal 18 al 22 maggio. Il sindaco Chiara Appendino ha proposto di non far pagare gli affitti degli stand e del "posteggio" agli editori che provengono dalle zone colpite dal terremoto.

Tali editori, oltre ad aver subito danni morali, in moltissime situazioni hanno soprattutto subito danni materiali con i locali distrutti, senza avere la possibilità dove poter lavorare.

Ulteriori informazioni sullo stesso argomento
frapez
nella categoria Cultura e Spettacolo
Attendere...