EMOZIONI: il primo lavoro discografico di Roberto Becca

EMOZIONI: il primo lavoro discografico di Roberto Becca

Aveva un sogno Roberto Becca e come nelle favole il sogno è diventato realtà. Non è per tutti l'essere originali, ma lui con la sua tenacia ha voluto stupire ancora una volta creando il suo nuovo lavoro discografico intitolato EMOZIONI.

L'originalità nasce dall'aver mescolato l'amore per il suo lavoro di Ostetrico e il suo hobby per la musica e il canto. Roberto in EMOZIONI, emoziona nel vero senso della parola perchè canta l'amore per il suo lavoro....un amore puro quello di chi tutti i giorni assiste al miracolo della vita. I pezzi sono sei, tre in ltaliano e tre in "LIMBA". Arrivano al cuore i testi delle due canzoni scritte dalla mano dello stesso artista "PREGHENDE" una dolce ballad che invoca MARIA la madre di tutti... ."tendi la mano a me Regina del cielo e non abbandonarmi nella missione della nascita dei tuoi figli" e il "PRIMO RESPIRO" che tratta la grande emozione di Roberto... di chi diventa MAMMA e PAPA'... "nel silenzio di una stanza dove stà per sbocciare un fiore" 

Non meno emozionanti sono "LA LUCE DI UN BAMBINO" che racconta l'amore di un padre che vede la figlia nascere e crescere  "il mio difetto più grande è quello di amarti troppo" ed ancora la dolce ninna nanna "DROMMI FIORE MEU" insieme a "S'ANEDDU" nota canzone che racconta  di un uomo e una donna che si uniscono in matrimonio da cui poi si sviluppa tutto il tema dell'evento nascita.

Roberto canta anche "BAMBINI", canzone ormai di vecchia data che portò Paola Turci al successo, ma con un tema  sempre attuale ...i bambini in mezzo alle miserie del mondo e alla guerra, insomma quelli meno fortunati.

Non fu più azzeccato il titolo EMOZIONI... è Roberto Becca c'è le regalerà presto. Potete ascoltare il promo del lavoro su youtube al seguente indirizzohttps://youtu.be/1nfUswatq-k

IL lavoro è stato registrato e mixato a Badesi da Gabriele Oggiano che ha scritto e curato le musiche e i testi delle canzoni

BUON ASCOLTO


vipando
nella categoria Cultura e Spettacolo
Attendere...