Riforma pensioni: con APE volontaria tagli fino al 6%, mentre si apre anche l'opzione RITA

Riforma pensioni: con APE volontaria tagli fino al 6%, mentre si apre anche l'opzione RITA
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr

Le ultime novità sulle pensioni flessibili ad oggi 1 dicembre. Mentre prosegue l'iter di approvazione della legge di bilancio 2017 in Parlamento, cominciano a delinearsi i dettagli riguardanti la flessibilità previdenziale volontaria. I due capisaldi di questo scenario restano APE e RITA, ma non tutto il percorso sembra in discesa.

Le conferme in negativo arrivano dal primo passaggio parlamentare dove sono state ribadite le penalizzazioni per la APE volontaria, da non confondere con quella social.

Per chi, dal prossimo anno, vorrà usufruire della rendita integrativa temporanea anticipata (RITA), si vedrà applicare un'aliquota massima del 15%.

Altre informazioni
calmail
nella categoria Economia
Attendere...