Nicola Costanti al Giubileo dei Popoli di Siena

Nicola Costanti al Giubileo dei Popoli di Siena
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr

Il Cantautore Senese Nicola Costanti, premiato per ben due volte al “Premio Tenco” si esibirà domenica 25 Settembre a Siena, Piazza Duomo h.18:00, in occasione del Giubileo Dei Popoli

Non è casuale la scelta di far esibire il cantautore toscano Nicola Costanti  Nel quadro delle attività che celebreranno, domenica prossima, il “Giubileo dei Popoli” alla presenza di Monsignor Arcivescovo e promossa dalla Arcidiocesi di Siena: Uffici Pastorali Migranti e Missioni, e da Caritas.

Nicola Costanti, senese, partecipante a un'edizione di Sanremo e premiato per ben due volte al prestigioso premio Tenco ha fatto del binomio musica e solidarietà uno degli elementi cardine della sua attività artistica. Una scelta fatta con convinzione e qualità, senza voler cavalcare l'onda di un messaggio universale che è tanto semplice e necessario quanto disatteso  e contraddetto dalla realtà in cui viviamo.

Nicola, dopo aver pubblicato nel gennaio di quest'anno “Il Sogno di Francesco”, un brano dedicato a quello che fin dall'inizio si è contraddistinto come il Papa di tutti ma soprattutto degli ultimi, ha affrontato un lungo tour in Italia, portando la sua musica dove è più forte l'esigenza di solidarietà: centri di accoglienza e sedi della Caritas. Il tutto, e questo va ricordato, a sue spese, sopportando anche sacrifici personali pur di fare questa esperienza. “Per migliorare il mondo in cui viviamo”, dice Nicola, “dobbiamo partire da noi stessi, cercando di dare il proprio contributo”. E poi prosegue:” io lo faccio con la musica, portando un messaggio di speranza a tutti. In questi luoghi ho incontrato persone buone e per bene, persone che avevano un lavoro e una casa e ora non hanno piu niente. Ricordiamoci che “gli ultimi” potremmo essere ognuno di noi”.

Musica e solidarietà nel nome di Papa Francesco. “Il Sogno Di Francesco” è un brano e un video che Nicola Costanti ha dedicato a Papa Bergoglio. Premiato due volte al Tenco, autore di tre dischi di indubbio spessore, protagonista di tour teatrali con nomi importanti dello spettacolo (Alessandro Benvenuti, Alessandro Haber, Athina Cenci),   il cantautore Toscano, da sempre dalle parte degli ultimi, ha scritto con il poeta Marco Brogi un brano intenso, di grande pathos, fermando con immagini poetiche e allo stesso tempo concrete la figura e il pensiero  di Papa Francesco. Tutto il ricavato dell’operazione andrà all’Associazione MAGIS – Rete delle Missioni sostenute dai Padri Gesuiti.

micro961
nella categoria Cultura e Spettacolo
Attendere...