Impastato non festeggia il boss

Impastato non festeggia il boss
La mafia è sempre esistita e la Sicilia non ha ancora smesso di combatterla. Nonostante i numerosi processi, gli arresti e i blitz, il cancro mafioso si annida ancora nella nostra martoriata ma combattiva isola. Giovanni Paparcuri, sopravvissuto all’esplosione che ha ucciso il giudice Chinnici, non è ancora stanco. Talvolta avvilito e frustrato, ma mai disposto ad abbandonare la sua causa. Vuol essere ottimista, vuol credere che anche la malavita verrà sconfitta. Vuole crederci e vuole lottare, nonostante tutto
Per ulteriori dettagli
ilcarrettinodelleidee.com
nella categoria Cronaca
Attendere...