Gioca meglio l'Inter, ma i 3 punti vanno alla Juve. Continuando cisì, però, Suning creerà un'Inter imbattibile

Gioca meglio l'Inter, ma i 3 punti vanno alla Juve. Continuando cisì, però, Suning creerà un'Inter imbattibile

Gioca meglio l'Inter e solo la sfortuna impedisce ai nerazzurri la vittoria contro i rivali nel derby d'Italia, vinto dalla Juve che in casa continua a mantenere una media punti devastante.

È stato un gol di Cuadrado allo scadere del primo tempo che, con un tiro da fuori area in seguito agli sviluppi di un'azione iniziata da calcio d'angolo, ha messo alle spalle di un incolpevole Handanovic, determinando l'esito dell'incontro.

Il gol di Cuadrado è stato preceduto pochi minuti prima da una traversa della Juve su calcio piazzato.

L'Inter non ha però perso la testa, organizzando azioni pericolose che avrebbero potuto essere concluse anche con dei gol, solo se da parte di Eder e Perisic ci fosse stato un pizzico di lucidità in più nel passaggio finale.

Ma se l'Inter in pochi mesi dal cambio di proprietà con l'arrivo di Suning è arrivata a far tremare i bianconeri, c'è da immaginare che tra due anni, probabilmente, potrebbe esserci un passaggio di consegne alla guida della classifica della serie A.

Maggiori dettagli
bigbos
nella categoria Sport
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Attendere...