Libri di carasau che raccontano le storie di un popolo antico

Libri di carasau che raccontano le storie di un popolo antico

Ci sono tanti modi di leggere. Cartaceo, digitale, audiolibro, ma oggi vogliamo proporvi un esercizio di fantasia e storia: leggere su pane carasau.


Apri il libro e sfoglia

Un verbo che è anche sostantivo: sfoglia. Il pane carasau è fatto di sfoglie: sfoglie di grano duro, acqua, sale e oggi anche lievito. Sfoglie che regalano tutte lo stesso suono. Il crocchiare del pane carasau è considerato musica, e il suo spessore millimetrico lo assimilano alla carta. Per questo il carasau è detto anche carta musica. Dunque o mordi questo libro e cerca di leggere cosa c’è scritto. Ti diamo una traccia. Tu apri il libro e sfoglia. Oppure, per giocare con punteggiatura e verbo/sostantivo, "Apri il libro: è sfoglia".

Per maggiori approfondimenti
Luca Fadda
nella categoria Salute
Attendere...