James Cameron critica Wonder Woman e il web si ribella: polemica giustificata o la solita caciara inutile?

James Cameron critica Wonder Woman e il web si ribella: polemica giustificata o la solita caciara inutile?

Wonder Woman è un "passo indietro" per i ruoli femminili. Ma James Cameron non si limita a questo.

Durante una lunga intervista a The Guardian critica la figura dell'eroina, colpevole secondo lui di non rispecchiare gli standard di un personaggio femminile di potere.

Ma il web non ci sta. Così arriva l'inevitabile pioggia di polemiche e le dichiarazioni di Patty Jenkins, regista del film, che non le manda a dire sulla sua idea di girl power.

 

Altre informazioni da un'ulteriore fonte
Valeria
nella categoria Cultura e Spettacolo
Attendere...