Aromaterapia per il benessere psicofisico

Aromaterapia per il benessere psicofisico

L’aromaterapia è quel ramo della fitoterapia che impiega oli essenziali, cioè le sostanze volatili e profumate delle piante, come foglie, fiori, petali, corteccia, legno, semi, pericarpi o radici.
Gli impieghi di questi oli essenziali sono molteplici e possono riguardare il trattamento di disturbi molto diversi tra loro.
Uno dei metodi più semplici per utilizzare gli oli essenziali è il bagno. Un bagno profumato è un piccolo grande piacere che può regalare benessere alla mente ed al corpo. Prima di andare a dormire, provate ad immergervi in acqua con olio essenziale di rosa o lavanda, per un effetto calmante e rilassante; se al contrario cercate uno stimolo, optate per un bagno caldo con pepe nero, ginepro oppure arancio dolce o menta per un effetto energizzante.

L’aromaterapia impiega gli oli essenziali di fiori e piante anche per inalazione. L’aroma infatti oltre ad essere piacevole, ha anche varie proprietà terapeutiche. L’inalazione agisce in modo rapido e fornisce sollievo in caso di problemi respiratori, ansia, emotività oppure nausea. Per utilizzarli è sufficiente inalare un paio di secondi direttamente dalla boccetta, oppure versarne alcune gocce direttamente su un fazzoletto.
In alternativa potete preparare dei suffumigi, preparando un recipiente colmo di acqua bollente a cui dovete aggiungere tre - cinque gocce di olio essenziale. Oltre che per liberare il naso in caso di raffreddore, i suffumigi sono particolarmente adatti per purificare la pelle.
Se avete la pelle normale scegliete essenze di geranio, gelsomino o rosa, per la pelle secca, meglio bergamotto, finocchio e geranio; per pelli grasse e impure meglio cedro, cipresso, arancia o agrumi.

Il massaggio aromaterapico è un ottimo modo per utilizzare gli oli essenziali, poiché è un massaggio che agisce in profondità ed aiuta a rilassare il corpo e la mente, allontanando le energie negative.
A seconda delle esigenze specifiche il massaggio può essere personalizzato, concentrandosi più a lungo sulla manipolazione di una determinata parte o scegliendo di utilizzare una particolare essenza o un olio da massaggio specifico per favorire il rilassamento.
Gli oli essenziali migliori per il massaggio aromaterapico sono tradizionalmente oli puri e naturali, che offrono un un effetto benefico anche come nutrimento per la pelle e, grazie alla manipolazione, viene assorbito in profondità.
Il massaggio può essere stimolante, perchè favorisce il ripristino dell'equilibrio corporeo e lo sblocco dei chakra, ma può essere anche drenante se eseguito per facilitare l'eliminazione di liquidi corporei o linfa in eccesso.
Il massaggio tradizionale è molto rilassante e l'utilizzo di essenze aiuta a sciogliere con facilità tensioni e blocchi non solo fisici, ma anche mentali ed emozionali e raggiungere uno stato di rilassamento profondo.
Il massaggio con oli essenziali è una pratica porta diversi benefici all'organismo ed aiuta ad ottenere un corpo più flessile, una muscolatura più rilassata, una migliore circolazione sanguigna e linfatica, una mente più lucida, ma rilassata, calma e benessere diffusi.
In erboristeria e nei negozi specializzati nella vendita di prodotti naturali e biologici, si trovano vari tipi di oli da massaggio; si tratta di oli balsamici per il corpo, contenenti sostanze benefiche come ad esempio i bagni di fieno tipici del territorio friulano, ideali per frizioni e massaggi, per rilassare il corpo e allentare le tensioni muscolari e allontana lo stress. Gli oli essenziali più impiegati nei prodotti cosmetici specifici per massaggi sono quelli di: Melissa, Menta, Abete, Pino mugo, Pino silvestre, Basilico, Maggiorana, Timo bianco, Rosmarino, Alloro, Lavanda e Ginepro, che svolgono anche azione rilassante, decontratturante e balsamica.

Il mondo degli impieghi degli oli essenziali è davvero ampio, poichè questi estratti vegetali in alta concentrazione possono essere utilizzati anche come disinfettante multiuso, ammorbidente per il bucato, deodorante per ambienti, rimedio antimuffa ed antitarme; rimedio antizanzare; cura dell'acne; caduta dei capelli; insonnia; mal di testa; sindrome premestruale e mal di denti. PEr saperne di più, rivolgetevi al vostro negozio di erboristeria di fiducia.

 

elenavairani
nella categoria Salute
Attendere...