Juventus e Napoli a punteggio pieno dopo la quinta giornata. Per lo scudetto sarà una lotta a due?

Juventus e Napoli a punteggio pieno dopo la quinta giornata. Per lo scudetto sarà una lotta a due?

Dopo la quinta giornata di Serie A, comincia a delinearsi - a meno di sorprese - il campionato prossimo venturo che ci attende.

Anche se i diretti interessati negano, affermando che è troppo presto per qualsiasi pronostico, Napoli e Juventus sembrano le candidate a contendersi lo scudetto per la stagione in corso.

In questo turno, bianconeri e partenopei hanno incontrato per la prima volta delle squadre che potevano metterli in difficoltà. A Torino la Juventus ha stentato contro la Fiorentina vincendo per 1 - 0, ma rischiando tantissimo nel finale, nonostante i viola in 10. Meglio il Napoli che, in trasferta, dopo essere andato in svantaggio, ha liquidato la Lazio all'Olimpico con un roboante 4 - 1.

La Juventus ha superato la Fiorentina di misura grazie ad un gol di Mandzukic al 52', ma senza approfittare poi della superiorità numerica creatasi al 66' per il doppio giallo rimediato da Badelj. In un paio di occasioni, Simeone, con un colpo di testa, e Gil Dias, quasi a tu per tu con il portiere bianconero, hanno avuto l'occasione di pareggiare.

Più brillante la prestazione del Napoli che, in svantaggio nel primo tempo (rete di De Vrij alla mezz'ora su assist di Immobile), si scatena nella ripresa chiudendo la partita in cinque minuti, prima con il gol di Koulibaly al 54', poi con il raddoppio di Callejon al 56' ed infine il gol capolavoro di Mertens al 59' con un pallonetto da posizione defilata. Nel finale firma il 4 - 1 Jorginho su rigore.

Juventus e Napoli sono così le uniche formazioni ancora a punteggio pieno dopo la quinta giornata.

Categoria Sport
Attendere...