In un filmato, Volkswagen presenta I.D., la sua auto del futuro

In un filmato, Volkswagen presenta I.D., la sua auto del futuro

Dopo una prima breve apparizione al Motor Show di Parigi la Volkswagen I.D., la nuova concept car della casa di Wolfsburg è protagonista anche di un filmato che ne promuove alcune delle funzionalità anche su strada.

Per una macchina quasi fantascentifica anche l'inizio del filmato non poteva essere da meno. Così la protagonista, abbigliata con un abitino post atomico, chiama la I.D. con una app del proprio smartphone e la macchina, da dove era parcheggiata, si avvia e va a prelevare il passeggero che l'attende in strada.

E per far salire a bordo, la vettura apre le portiere, facendo scorrere indietro quelle posteriori ed arretrando i sedili anteriori che ritorneranno automaticamente al proprio posto una volta che i passeggeri saranno dentro l'abitacolo.

A questo punto, si parte! Guidare? Perché no? E se poi cominciate ad annoiarvi e volete fare altro, godendovi il panorama o intrattenendovi in una conversazione, sarà sufficiente premere il pulsante rappresentato dal logo Volkswagen presente sul volante e questo, automaticamente, si ritirerà all'interno del cruscotto, mentre la vettura proseguirà guidando autonomamente  verso la destinazione impostata.

Nel monitor, incorniciato nel volante e posto di fronte al guidatore, saranno disponibili informazioni utili alla guida ed altre di vario genere.

Sì, all'inizio dell'articolo è stata definita concept car, ma rispetto a quanto accadeva fino a qualche tempo fa, l'attributo concept va inteso in maniera diversa. Infatti, quello che vedete nel filmato non è un prodotto ipotetico per colpire la fantasia della gente, ma solo un piccolo anticipo di come saranno le auto del futuro. La Volkswagen I.D. è prevista su strada per il 2020!

Matteo Pani
nella categoria Scienza e Tecnologia
Attendere...