Lega Nord, Matteo Salvini volta pagina

Lega Nord, Matteo Salvini volta pagina

Dopo il raduno annuale della Lega Nord che si è tenuto la scorsa domenica a Pontida, il partito di Matteo Salvini sembra essere entrato ufficialmente in una nuova fase.

Lo si comprende dalle parole stesse usate dal Segretario nazionale che ha sì ringraziato i suoi predecessori (primo tra tutti Umberto Bossi che al raduno non era presente), ma senza mai citarli, segnale che i tempi sono cambiati e che ora occorrerà decisamente voltare pagina e guardare oltre, con un programma politico del tutto rinnovato.

Ora, l'intento di Salvini è quello di riprendere in mano l'intero Paese nell'ambito di un programma che miri in tutti i sensi al cambiamento: «Quando andremo al Governo, daremo mano libera a uomini e donne delle forze dell’ordine per darci pulizia e sicurezza, cancelleremo la legge Mancino e la legge Fiano... le idee non si processano, queste cose si facevano in Urss.»

Per saperne di più su questo argomento
emanuelalongo
Categoria Politica
Attendere...