MotoGP 2018, è di Marquez la pole del gran Premio d'Austria

MotoGP 2018, è di Marquez la pole del gran Premio d'Austria

Dopo le qualifiche di sabato, al via del GP d’Austria di MotoGP sarà ancora una volta Marc Marquez, su Honda, a partire davanti a tutti, con il tempo di 1:23.241. Ma le Ducati sono lì. Anzi, Andrea Dovizioso, piazzatosi secondo, si può dire che abbia ottenuto lo stesso tempo, visto che il suo distacco dal pilota spagnolo è di soli 2 millesimi, mentre 133 sono quelli di Jorge Lorenzo, terzo.

E per tutto il tempo delle qualifiche, da parte dei tre piloti è stato un susseguirsi alla testa della classifica, a riprova che domani ci aspetta, per fortuna, una gara sicuramente divertente. Ed a tal proprosito, non è da trascurare neppure la prestazione della Ducati del team Pramac, guidata da Danilo Petrucci, che si è piazzata al primo posto della seconda fila a 2,5 decimi da Marquez.

Quinto tempo per Cal Crutchlow (LCR Honda Castrol), mentre la prima Yamaha è quella non ufficiale di Johann Zarco, del Monster Yamaha Tech3.

Le Yamaha ufficiali, invece, hanno mostrato tutte le criticità che già venerdì erano affiorate durante le libere, tanto che Valentino Rossi non ha passato neppure lo scoglio della Q1 e partirà solo dalla quattordicesima posizione. Un po' meglio il compagno di team Maverick Viñales, anche se solo undicesimo.

Tito Rabat su Ducati, Andrea Iannone su Suzuki, Dani Pedrosa su Honda e Alex Rins sull'altra Suzuki, rispettivamente, al via partiranno dalla settima alla decima posizione.

Categoria Sport
Attendere...