Gran premio di Spagna di Formula 1, vince Hamilton su Vettel

Gran premio di Spagna di Formula 1, vince Hamilton su Vettel

Il gran premio di Spagna di Formula 1, edizione 2017, si è deciso poco dopo metà gara, tra il 38° e il 39° giro. Vettel, al rientro in pista dopo il cambio gomme, si è trovato dietro al pilota della Mercedes Vatteri Bottas che lo ha rallentato tenendolo dietro per un paio di giri, facendogli perdere così tutto il vantaggio che aveva su accumulato Hamilton.

Solo con un incredibile sorpasso avvenuto alla fine del rettilineo di partenza, dopo aver fintato di passare all'esterno il tedesco della Ferrari si è infilato all'interno della prima curva, Vettel ha potuto riprendere il proprio ritmo di gara. A quel punto però, Hamilton era riuscito a recuperare tutto il gap che lo divideva da ferrarista.

Così dopo il suo cambio gomme, la Mercedes dell'inglese e la Ferrari del tedesco si sono trovate appaiate in un testa a testa che ha visto prevalere Vettel. Ma il vantaggio è durato poco. La strategia di gara ha fatto sì che la Ferrari montasse delle gomme medie, mentre la Mercedes aveva delle gomme soft. Dopo un paio giri Hamilton è riuscito a sorpassare Vettel, tenedolo poi a distanza di circa 4 secondi... per tutto il resto della gara.

Le modifiche della Mercedes che hanno debuttato sulla vettura per la prima volta a Barcellona sono risultate decisive. Questa volta le gomme della macchina tedesca non si sono usurate ed Hamilton ha potuto mantenere il proprio ritmo fino a fine gara. Comunque, tirando le somme, si può concludere che Mercedes e Ferrari, in questo momento, siano alla pari.

Per Raikkonen la gara è durata solo pochi secondi. Affiancato a Bottas, le ruote delle due auto si sono toccate e la macchina del ferrarista è stata spinta sulla sinistra. A quel punto sono state la ruota anteriore sinistra della Ferrari di Raikkonen e quella anteriore destra della Red Bull di Verstappen a venire a contatto. L'urto è stato violento tanto che le sospensioni delle due auto non hanno retto. Entrambi si sono dovuti ritirare.

Bottas che correva con una power unit dello scorso anno ha visto il motore cedere improvvisamente ad una ventina di giri dal termine. Ricciardo è riuscito a concludere la gara al terzo posto, staccato però di 75 secondi da Hamilton. A fine gara Vettel continua a guidare il mondiale con 104 punti, ma Hamilton si è fatto sotto con 98 punti.


L'ordine d'arrivo per le prime 10 posizioni

1 LEWIS HAMILTON - MERCEDES - 1:35:56.497
2 SEBASTIAN VETTEL - FERRARI - +3.490s
3 DANIEL RICCIARDO - RED BULL RACING - +75.820s
4 SERGIO PEREZ - FORCE INDIA - +1 lap
5 ESTEBAN OCON - FORCE INDIA - +1 lap
6 NICO HULKENBERG - RENAULT - +1 lap
7 CARLOS SAINZ - TORO ROSSO - +1 lap
8 PASCAL WEHRLEIN - SAUBER - +1 lap
9 DANIIL KVYAT - TORO ROSSO - +1 lap
10 ROMAIN GROSJEAN - HAAS - +1 lap

Manolo Serafini
nella categoria Sport
Attendere...