Il significato simbolico degli animali secondo l’esoterismo

Il significato simbolico degli animali secondo l’esoterismo

L’immaginario dei simboli utilizzati dall’essere umano nel corso di tutta la sua storia e in ogni parte del mondo ha, da sempre, attinto, all’universo animale. Superstizione, esoterismo e religioni hanno attribuito agli animali significati e rappresentazioni che, in parte modificati e in parte preservati nella loro essenza originaria, sono giunti fino a noi.

Tatuaggi, blasoni, ciondoli per collane e bracciali come nella linea Trollbeads attingono costantemente dall’universo zoomorfo, ma spesso lo fanno senza una reale cognizione di causa.

Ecco spiegato, allora, il significato esoterico evocato dagli animali più apprezzati dalla simbologia odierna.

Carpa

La carpa è diffusissima nell’universo della skin art. Soggetto fortemente evocativo della filosofia giapponese e presente anche in numerose leggende cinesi, la carpa è simbolo di coraggio e di perseveranza. Tale concezione deriva dall’attitudine del pesce di restare immobile dopo essere stata pescata, lasciandosi trafiggere dalla lama del coltello senza alcuna opposizione, come farebbe un samurai.

Giraffa

Per le sue peculiarità fisiche, la giraffa è emblema di saggezza e propria di uno spirito capace di andare oltre l’apparenza, così come il mammifero maculato è in grado di scrutare oltre le fronde degli alberi.

Capra

Simbolo tra i più ricorrenti della kabbalah ebraica, la capra è un simbolo di purezza. Nella cultura del Popolo Scelto, essa può essere servita agli ospiti degni di onore proprio perché la sua carne non è contaminata dal peccato. Per la stessa ragione, la capra è un animale ricorrente della ritualità sacrificale ebraica (il capro espiatorio). Al contrario, nella visione cristiana, il satiro (essere con busto di uomo e corpo e corna di capra) rappresenta Satana.

Rondine

In molte culture e nella simbologia esoterica, la rondine è simbolo di rinnovamento e di rinascita, a conclusione di un periodo di oscurità e annunciatrice di un futuro migliore.

Volpe

La volpe rappresenta per antonomasia la furbizia, la capacità di mimetizzazione, l’inganno, la malizia. Dalle favole greche e latine fino ai giorni nostri, la volpe è l’affascinante raffigurazione zoomorfa degli inganni cui è capace di spingersi l’essere umano per tutelare e nutrire i propri interessi.

walterw
nella categoria Cultura e Spettacolo
Attendere...