Per Adnkronos ci sarebbe almeno una vittima italiana nell'attentato a Nizza

Per Adnkronos ci sarebbe almeno una vittima italiana nell'attentato a Nizza

"Tra le persone che hanno perso la vita ci sarebbe almeno una vittima italiana. E' quanto apprende l'Adnkronos da fonti sanitarie sul posto".

Così riporta l'Agenzia di stampa Adnkronos nel proprio sito web. Fino a questo momento, sui social network si sono rinnovati gli appelli per alcuni italiani che si sapeva dovessero essere a Nizza e che non hanno dato più notizie da ieri sera.

I loro nomi: Vittorio Di Pietro, ingegnere di Foggia, Andrea Avagnina e Marinella Ravotti e un'altra coppia residente a Voghera, Angelo D'Agostino di 71 anni e Gianna Muset di 68 anni.


Già in nottata, il Ministero degli Esteri italiano ha attivato la propria Unità di Crisi in stretto contatto con il Consolato, l'Ambasciata a Parigi e le autorità locali per seguire gli eventi e verificare l'eventuale coinvolgimento di connazionali. Unità di Crisi:  Tel. 0039 0636225  -  E-mail: unita.crisi@esteri.it

Marzio Bimbi
nella categoria Esteri
Attendere...