La Roma perde la testa e fallisce l'accesso alla Champions League

La Roma perde la testa e fallisce l'accesso alla Champions League

Con una partita disastrosa, la Roma getta alle ortiche la possibilità di giocare i gironi di Champions League  e di incassare svariati milioni di euro. Il Porto vince 3-0 all'Olimpico, espulsi De Rossi nel primo tempo e Emerson Palmieri nella ripresa per gioco violento. Ora ci vorrà una seria riflessione da parte di tutti per ricominciare una stagione nata malissimo. 

 

Maggiori dettagli da un'altra fonte
markko1
nella categoria Sport
Attendere...