MotoGP 2019: la prima pole va a Vinales, ma Ducati e Honda sono subito dietro

MotoGP 2019: la prima pole va a Vinales, ma Ducati e Honda sono subito dietro

E' di Maverick Viñales (Monster Energy Yamaha MotoGP) con il tempo di 1:53.546s la prima pole della stagione 2019 di MotoGP per il Gran Premio del Qatar sul circuito di Losail. A 2 decimi la Ducati ufficiale di Dovizioso che è più veloce di 1 millesimo (!) della Honda di Marc Marquez. Questa la prima Fila del primo gran Premio della stations.

Ottimo Jack Miller, con l’australiano del team Alma Pramac Racing, nella prima casella della seconda fila, davanti a Fabio Quartararo (Petronas Yamaha SRT) e Cal Crutchlow (LCR Honda Castrol), partito dalla Q2.

Invece dalla Q2 non sono riusciti ad "emergere" Jorge Lorenzo (Repsol Honda) e Valentino Rossi (Monster Energy Yamaha MotoGP), con il primo caduto alla fine della sessione quando era in corsa per il miglior tempo, mentre per il Dottore continuano i problemi alla gomma davanti con la temperatura più bassa della notte.

Danilo Petrucci, al debutto sulla Ducati, ha chiuso al settimo posto. Dodicesimo tempo per Aleix Espargaro (Aprilia Racing Team Gresini).


Questi i primi 10 tempi in griglia:

1. Maverick Viñales - (Monster Energy Yamaha MotoGP)  1:53.546
2. Andrea Dovizioso - (Mission Winnow Ducati)  +0.198
3. Marc Márquez - (Repsol Honda Team)  0.199
4. Jack Miller - (Alma Pramac Racing)  +0.263
5. Fabio Quartararo - (Petronas Yamaha SRT)  +0.400
6. Cal Crutchlow - (LCR Honda Castrol)  +0.549
7. Danilo Petrucci - (Mission Winnow Ducati)  +0.654
8. Franco Morbidelli - (Petronas Yamaha SRT)  +0.690
9. Takaaki Nakagami - (LCR Honda Idemitsu)  +0.693
10. Álex Rins - (Team Suzuki Ecstar)  +0.711


La gara di MotoGP prenderà il via alle 18.

Categoria Sport
Attendere...